Mercoledì 16 Agosto 2017 - 09:45

Papa Francesco chiede perdono per la mostruosità pedofilia

La dichiarazione nella prefazione del libro di Daniel Pittet, lui stesso vittima di un frate cappuccino, anticipato oggi sulla Bild in esclusiva

Papa Francesco all'udienza del mercoledi in Vaticano

La pedofilia è "un'assoluta mostruosità, un peccato terribile, che contraddice tutto quello che la Chiesa insegna". E' quanto scrive Papa Francesco nella prefazione del libro di Daniel Pittet (lui stesso vittima di un frate cappuccino), anticipato oggi sulla Bild in esclusiva. "Alcune vittime si sono alla fine addirittura tolte la vita - continua il pontefice -. Questi morti pesano sul mio cuore come sulla mia coscienza e sull'intera chiesa. Alle loro famiglie vorrei esprimere il mio amore, il mio dolore e chiedere in tutta umiltà il loro perdono".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Olanda, accoltellamento a Maastricht: almeno due morti

Diverse persone ferite nella città al confine tra Belgio e Olanda. Non si sa se si tratta di terrorismo

Francia, treno travolge scuolabus vicino a Perpignan

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Putin si presenta come candidato migliore: Opposizione destabilizzerebbe

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico