Mercoledì 07 Dicembre 2016 - 09:45

Papa: Oggi mancano leader, ma l'Europa ne ha bisogno

Il Pontefice contro l'ipocrisia dei governi: "Diciamo 'Mai più guerra' ma intanto fabbrichiamo armi"

Papa avverte: Oggi mancano leader, ma l'Europa ne ha bisogno

"Quel 'Mai più la guerra!' è una cosa che l'Europa ha detto sinceramente, l'ha detto sinceramente: Schumann, De Gasperi, Adenauer lo dissero sinceramente. Ma dopo... al giorno d'oggi mancano i leader; l'Europa ha bisogno di leader, leader che vadano avanti...". Dichiarazioni forti e dense di significato quelle rilasciate dal Papa in un'intervista al settimanale cattolico belga 'Tertio'.

"Diciamo 'Mai più guerra' ma intanto fabbrichiamo armi e le vendiamo chi si combatte per gli interessi dei fabbricanti d'armi. Si rimettono in equilibrio i bilanci con le guerre e il prezzo è molto alto: il sangue", ha aggiunto il Pontefice.

"Nessuna religione come tale può fomentare la guerra, perché in questo caso starebbe proclamando un dio di distruzione, un dio di odio. Non si può fare la guerra in nome di Dio, in nome di nessuna religione. Per questo, il terrorismo, la guerra non sono in relazione con la religione. Si usano deformazioni religiose per giustificarle", ha proseguito. "Tutte le religioni hanno gruppi fondamentalisti. Tutte. Anche noi. Sono questi piccoli gruppi religiosi che hanno deformato, hanno ammalato la propria religione, e da qui combattono, fanno la guerra, o fanno la divisione nella comunità, che è una forma di guerra".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato

Nave Aquarius soccore barcone di migranti al largo della costa libica

Migranti, ancora emergenza nel Mediterraneo, muore bimbo di tre mesi

La ong Proactiva Open Arms: "Desolazione, rabbia, impotenza". Soccorse 256 persone

Studenti del Liceo Bottoni ordinano i libri appartenuti a Lucrezia Rendina morta nel terremoto di Arquata del Tronto

Roma, prof arrestato per abusi su studentessa: "Tutto vero, ma ero innamorato"

Interrogato in carcere il docente del liceo Massimo: "Era un rapporto consenziente, in 25 anni di insegnamento non mi è mai successo"