Mercoledì 06 Aprile 2016 - 10:30

Panama Papers, Paese si difende: Rispettiamo alti standard trasparenza

Il governo di Panama ha difeso gli "alti standard di trasparenza" del sistema finanziario nazionale, dopo le critiche di Francia e dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico

Panama papers, la maxi inchiesta sui conti segreti off-shore

Il governo di Panama ha difeso gli "alti standard di trasparenza" del sistema finanziario nazionale, dopo le critiche di Francia e dell'Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico (Ocse) a seguito della diffusione dei cosiddetti Panama Papers su compagnie e conti offshore. Il governo ha affermato che a Panama sono stati approvati e applicati "strumenti legali molto più restrittivi e rigorosi che in altri centri di servizi finanziari a livello internazionale". Ieri il governo francese ha annunciato il reinserimento del Paese nella lista dei paradisi fiscali, da cui l'aveva cancellata nel 2011, mentre il segretario Ocse Angel Gurria ha chiesto a Panama di applicare gli standard internazionali in materia di trasparenza.

 

 Il Paese, ha dichiarato il governo, "conta su uno dei centri di servizi finanziari più importanti del mondo", che "con gli sforzi di settori privato e pubblico è stato in grado di rispettare i più alti standard di trasparenza". Il ministro della Presidenza, Alvaro Aleman, ha aggiunto che il governo non accetterà che "Panama sia usata come capro espiatorio nelle azioni e responsabilità di terzi", facendo riferimento alle rivelazioni trapelate dallo studio legale Mossack Fonseca.
 

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A U.S. B52 plane is pictured during Exercise Eager Lion at the Jordan-Saudi Arabia border

Nord Corea, sale la tensione: Usa verso allerta bombardieri nucleari B52

I media americani: è la prima volta dai tempi della Guerra Fredda

Mosca, accoltellata una giornalista durante irruzione nella redazione di Ekho Moskvy

Russia, conduttrice accoltellata in radio: fermato l'aggressore

Tatyana Felgengauer colpita al collo, non è in pericolo di vita. Non è chiaro il movente dell'assalitore

Elezioni In Argentina

Argentina, Macri vince le legislative. A Fernandez un seggio in Senato

Nelle elezioni di midterm il presidente in carica si rafforza