Martedì 12 Aprile 2016 - 09:00

Panama Papers, coinvolto scrittore premio Nobel Vargas Llosa

Lo scrittore peruviano Mario Vargas Llosa ha definito un 'piccolo malinteso' la comparsa del suo nome

Mario Vargas Llosa

 Lo scrittore peruviano e premio Nobel per la Letteratura, Mario Vargas Llosa ha definito un 'piccolo malinteso' la comparsa del suo nome all'interno dei Panama papers. "Il mio nome è apparsa in una società che non è mai esistita, in un'azienda definita 'dormiente'", ha dichiarato Vargas Llosa intervenendo alla Library of Congress di Washington.
Dai documenti dello studio legale panamense resi noti da un Consorzio di giornalisti investigativi (Icij), lo scrittore risulta azionista da un mese di una società Talome Services Corp. nelle isole Vergini britanniche insieme alla moglie Patricia LLosa. Tuttavia, Vargas Llos si è distaccato dalla società prima di vincere il premio Nobel nel 2010.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

NIGERIA-UNREST-ISLAM-SHIITE-PROTEST

Nigeria, attacco armato in chiesa: morti due sacerdoti e 16 fedeli

Il commando in azione dopo la messa nella parrocchia di St Ignatius, nel villaggio di Mbalom

Macron alla Casa Bianca

Trump riceve Macron: dall'accordo sull'Iran all'elogio di Kim Jong-un

Conferenza stampa congiunta alla Casa Bianca. Il presidente francese: "Insieme combatteremo il terrorismo"

Spagna, Palma vieta affitto di appartamenti a turisti dopo proteste residenti

Il divieto dopo vari studi che hanno rivelato che solo 645 degli 11mila avvenivano con le adeguate licenze

Parigi, meeting annuale Vivendi 2018

Francia, Bolloré in stato di fermo per corruzione: avrebbe pagato tangenti in Africa

Il miliardario, primo azionista di Vivendi, sarebbe implicato in una vicenda legata a concessioni portuali in Togo e Guinea. Marina Berlusconi: "Lui come Attila. Arrogante e senza strategia"