Giovedì 14 Aprile 2016 - 13:45

Panama Papers, Briatore: Le società operano legittimamente

Lo si legge in una nota a commento delle indiscrezioni stampa sulla vicenda Panama Papers

Flavio Briatore

"Flavio Briatore, cittadino iscritto all'A.I.R.E. da oltre 30 anni, opera legittimamente con Società in tutto il mondo che pagano le tasse per tutti gli affari che gestiscono". Lo si legge in una nota a commento delle indiscrezioni stampa sulla vicenda Panama Papers. "La documentazione della Società Struie è stata fornita spontaneamente alla Procura di Milano fin dal 2005, che ne aveva necessità nella indagine Mills - prosegue - Ovviamente alcuna censura è stata mossa, né fiscale né personale per Briatore ed il Trust di cui è beneficiario, attesa la legittimità della operatività della Società".

Intanto domani il settimanale "L'Espresso" pubblicherà  nuova inchiesta suiPanama Papers, il colossale archivio dello studio Mossack Fonseca. Nell'articolo, il settimanale rivela una seconda lista di italiani con i soldi offshore. Sono 100 in tutto, imprenditori, professionisti, manager di ogni parte d'Italia: tra i più noti  Emanuela Barilla, Adriano Galliani, il miliardario Stefano Pessina. E poi società riconducibili a Silvio Berlusconi e Flavio Briatore

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il Ministro della Giustizia Andrea Orlando incontra L'ANM

Processo Occhionero, pm: "Carpite 3,5mln mail, è spionaggio politico"

Nuove accuse contro i fratelli del cyberspionaggio

Perquisizione nella sede della Consip

Consip, Sessa e Scafarto sospesi dal servizio per depistaggio

Il colonnello e il maggiore dei carabinieri accusati di aver distrutto prove utili agli inquirenti

Maltempo, ancora allerta in Liguria, Emilia e Toscana. Problema trasporti

I torrenti iguri sono sorvegliati speciali per rischio esondazione. A Brescello il comune ha previsto l'evacuazione del paese