Domenica 26 Giugno 2016 - 15:45

Panama, nave da carico cinese inaugura nuovo Canale

Pietro Salini: "E' anche un successo italiano". Salini Impregilo è nel consorzio che ha realizzato l'ampliamento

L'ampliamento del Canale di Panama

Panamà (Panama), 26 giu. (LaPresse/EFE) - La nave cinese Cosco Shipping Panama ha inaugurato il nuovo Canale di Panama, opera realizzata dal consorzio internazionale di cui fa parte Salini Impregilo. La nave, lunga 300 metri e larga 48,25 metri, con una capacità di 9.400 container, è entrata nelle chiuse soprannominate Agua clara alle 14.30 italiane. È stata sostenuta con gigantesche corde mentre queste si riempivano con milioni di litri di acqua per farla salire a 9 metri e permettere il passaggio alle chiuse di Cocoli, sull'oceano Pacifico. Vi arriverà nel pomeriggio e completerà così il viaggio del canale interoceanico lungo 80 chilometri. La costruzione delle nuove chiuse ha richiesto 4,4 milioni di metri cubi di cemento e il lavoro di 30mila persone per quasi nove anni.

"Un successo di Salini Impregilo, ma anche un successo molto italiano: ci sono molti tecnici italiani, le paratoie sono italiane, la tecnologia, la capacità di progettazione, il sistema di progettazione dipende da ingegneria italiana", ha detto in una intervista a Radio 1 Pietro Salini, ad del gruppo italiano. "Il Canale resterà nei libri di storia come una delle opere umane per affrontare il proprio futuro e le scelte nei trasporti", ha aggiunto.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Ryanair strike

Ryanair, ancora grane: i piloti scioperano e la società minaccia sanzioni

L'offensiva dei piloti della compagnia arriva in scia all'annuncio di 20 mila cancellazioni di voli da parte di Ryanair

Iran, due violenti terremoti colpiscono il Paese

La terra ha tremato a nordest di Kerman e nell'area occidentale già colpita da un sisma lo scorso novembre. Non ci sono ancora notizie di danni o vittime