Venerdì 02 Giugno 2017 - 15:00

Pallanuoto, morto Paolo De Crescenzo: fu Ct del Settebello

Il 67enne partenopeo è stato stroncato da un male incurabile

Pallanuoto, morto Paolo De Crescenzo: fu Ct del Settebello

Si è spento, intorno alle 4 della notte appena trascorsa, Paolo De Crescenzo, maestro e filosofo della pallanuoto italiana. Lo rende noto la Federnuoto. Il 67enne partenopeo è stato stroncato da un male incurabile. Era a casa sua a Varcaturo, assistito dalla compagna Cinzia, dai figli Brunella e Francesco, e dal fratello Massimo, anche lui allenatore di pallanuoto. I funerali saranno celebrati il 3 giugno alle 11 presso la Chiesa Santa Maria della Libera, in via Belvedere 113, a Napoli.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Incidente in motorino: muore Noemi Carrozza stella del nuoto sincronizzato

Avrebbe compiuto 21 anni l'11 settembre ed era tesserata per la società romana All Round

Doping, fissata l'udienza sul caso Magnini. Rischia squalifica di 8 anni

Appuntamento il 12 luglio davanti alla prima sezione del Tribunale nazionale antidoping

Campionato italiano Open 2017 

Doping, chiesti 8 anni di stop per Magnini. Il nuotatore: "Vergognoso"

Dopo la pesante richiesta della Procura Nado Italia, lo sportivo si sfoga e racconta la sua versione