Domenica 28 Febbraio 2016 - 15:15

Palermo e Bologna si annullano: 0-0 al 'Barbera'

Un punto che certamente accontenta meno la squadra di Iachini, ancora alla ricerca di un successo che manca da fine gennaio

Alberto Gilardino

Un punto verso la salvezza da una parte, la conferma delle recenti (buone) prestazioni dall'altra. Al 'Barbera' Palermo e Bologna danno vita a uno 0-0 nel 'lunch match' della 27/a giornata di Serie A. Un punto che certamente accontenta meno la squadra di Iachini, ancora alla ricerca di un successo che manca da fine gennaio, che rimane comunque invischiata nella lotta per non retrocedere. L'undici di Donadoni invece centra il quarto risultato utile consecutivo continuando a mostrare un buon impianto di gioco.

Il primo sussulto arriva al 7' grazie alla traversa colpita da Andelkovic su sponda aerea di Gilardino. L'arbitro però ferma correttamente il gioco per un fuorigioco del difensore rosanero.  Dieci minuti dopo Chochev ha spazio per concludere ma il suo tiro è troppo debole e viene bloccato dal portiere. Con il passare dei minuti crescono gli ospiti, che si affacciano dalle parti dell'esordiente Posavec al 24' con Destro, costretto ad allargarsi dopo la bella chiusura dell'estremo difensore rosanero. Ben più pericolosa l'occasione per il Bologna due minuti dopo proprio con lo stesso Destro, che calcia a giro da fuori area praticamente da fermo, costringendo Posavec alla deviazione in corner. Sul finire del primo tempo i padroni di casa tornano a farsi vedere dalle parti di Mirante con un rasoterra di Vitiello sugli sviluppi di una calcio di punizione dalla sinistra bloccato dal portiere rossoblù.

In avvio ripresa Destro si conferma il più pericoloso dei suoi, ma Posavec si rivela ancora provvidenziale respingendo la conclusione dell'ex centravanti di Milan e Roma, lanciato solo davanti al portiere da Giaccherini. Due minuti dopo potenziale palla gol per il Palermo, ma la mischia in area di rigore del Bologna viene sbrogliata in qualche modo dai difensori emiliani. Al 12' la squadra di Iachini si proietta in avanti ma il piazzato di Vazquez viene respinto in corner da Mirante. Le sostituzioni dei due allenatori non cambiano le sorti del match, e nel finale è sempre il Bologna con Destro ad avere tra i piedi il gol della vittoria. L'attaccante dei felsinei però prima spreca in girata da buona posizione, poi, su invito di Giaccherini, conclude di sinistro di poco a lato. Nonostante la pressione dei felsinei la retroguardia del Palermo regge fino alla fine e porta a casa il pareggio.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Hellas Verona - Bologna

Serie A: Bologna espugna Verona 3-2, Pecchia al capolinea

La squadra di Donadoni interrompe una serie di quattro sconfitte di fila agganciando Fiorentina e Chievo a quota 17 punti

Bologna - Crotone

Il Crotone espugna il Dall'Ara in rimonta: Bologna ko 3-2

Seconda vittoria di fila per il Crotone, la prima in trasferta

Roma - Bologna

Serie A, super El Shaarawy fa volare la Roma: Bologna ko all'Olimpico

Decide al 33' del primo tempo un gol dell'attaccante giallorosso, ma ancora una volta la retroguardia si conferma punto di forza

Bologna - Lazio

La Lazio domina a Bologna, poi si spaventa: 1-2

Canti fascisti da parte di un gruppo di ultras laziali. Lulic: gol, autogol e lite con Inzaghi per la sostituzione. Di Milinkovic Savic il primo gol della Lazio. Immobile sbaglia un rigore