Venerdì 09 Giugno 2017 - 21:45

Pagò minori per rapporti sessuali: 5 anni al disturbatore Paolini

Era accusato anche di produzione di materiale pedopornografico

Pagò minori per rapporti sessuali: 5 anni al disturbatore Paolini

Il 'disturbatore' televisivo Gabriele Paolini è stato condannato a cinque anni di carcere per aver avuto rapporti sessuali con tre minorenni in cambio di denaro e regali. Era accusato di induzione alla prostituzione minorile, produzione di materiale pedopornografico e tentata violenza sessuale.
Secondo quanto ricostruito dalla procura, che aveva chiesto per lui una condanna a sei anni, Paolini avrebbe pagato in più occasioni i giovani per convincerli ad avere con lui rapporti sessuali filmati.

"Precisiamo che è stata esclusa l'imputazione di induzione della prostituzione minorile", ha dichiarati l'avvocato Massimiliano Kornmuller dopo la sentenza. "Le motivazioni non sono state depositate - ha aggiunto - e pertanto non le conosciamo, quando le conosceremo faremo le nostre valutazioni". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Barcellona, tra le vittime Bruno Gullotta di Legnano: aveva 35 anni

Barcellona, tra le vittime Bruno Gullotta di Legnano: aveva 35 anni

Era in vacanza con la famiglia ed era responsabile del marketing e delle vendite di Tom's Hardware Italia

Morto a 17 anni Andrea Pace, talento di Junior Masterchef (Foto tratta da Facebook)

Morto a 17 anni Andrea Pace, talento di Junior Masterchef

Aveva 17 anni. La sorella: "Il nostro nucleo familiare si è spezzato, un uccellino è caduto dal nido"

Omicidio Suicidio a Dogaletto di Mira

Rimini, tirano calci a donna nera incinta: Ti facciamo abortire

È accaduto a Rimini, i due giovani responsabili sono stati arrestati

FILE PHOTO: Trams pass by Melbourne's city skyline in Australia's second-largest city

Melbourne è la città più vivibile al mondo: l'Italia è 43esima con Milano

La città australiana detiene il primato da sette anni