Martedì 18 Ottobre 2016 - 09:00

Padoan: In regola sul deficit 2017, lavoro aumenta grazie a riforme

"Ribadisco che il rapporto con la Commissione europea è molto positivo e continuo"

Padoan: In regola su deficit 2017, lavoro aumenta grazie riforme

"Non è così. Ribadisco che il rapporto con la Commissione europea è molto positivo e continuo. Siamo in regola perché il deficit diminuisce e non cresce e per il 2017 sarà del 2,3%". Così il ministro dell'Economia, Pier Carlo Padoan, a 'UnoMattina', su Rai1, risponde alla notizia che da Bruxelles ci sono state delle critiche perché non sarebbero stati rispettati i patti.

E sulla creazione di lavoro: "In Italia sta andando meglio di quanto atteso. Questo sta avvenendo grazie alle riforme strutturali". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presentazione dell'Internetday  - Uomini, robot e tasse: il dilemma digitale -

Alitalia, Calenda: Non si può far fallire, shock per Pil

Il ministro la prossima settimana, insieme al governo, si deciderà se nominare Luigi Gubitosi commissario

A man is seen in front of a sheet of five Euro notes at the opening of the new Central Bank of Ireland offices in Dublin

Bolzano in vetta per stipendi più alti: Ascoli in coda

I dati dell'Osservatorio Statistico dei Consulenti: Bologna provincia 'rosa'

Inflazione a +1,8% ad aprile: tasso record dal 2013

Inflazione a +1,8% ad aprile: tasso record dal 2013

La crescita è dello 0,3% mensile, rispetto alla variazione nulla di marzo

Alitalia, sfuma l'ipotesi di acquisizione da parte di Lufthansa: Non siamo interessati

Alitalia, il 'no' di Lufthansa: Non siamo interessati

E il ceo di Intesa Sanpaolo Messina precisa: "Non esiste un nostro piano B, ci occupiamo di credito e non di aeromobili"