Lunedì 29 Febbraio 2016 - 06:45

Oscar, il selfie: cast di 'Spotlight' sul pavimento con statuetta

Pioggia di congratulazioni su Instagram per gli attori del film premio Oscar

Il selfie del cast 'Il caso Spotlight'

E' in assoluto il selfie della serata degli Oscar: il cast al completo de 'Il caso Spotlight' steso sul pavimento del Dolby Theatre con la statuetta vinta per il miglior film. Lo scatto è stato postato sul profilo Instagram di Liev Schreiber, che nella pellicola interpreta il giornalista Marty Baron: “Ancora meglio. Perché siamo stesi sul pavimento?”, chiede l'attore ai suoi followers. E la pioggia di commenti non esita ad arrivare: “Perché... Perché no?!”, scrive un fan, “Il momento è storico”, afferma un altro seguace. Ma, al di là delle varie ipotesi, il commento più gettonato è senza dubbio un classico e meritato “Congratulazioni!”.

 

Even better. Why are we lying on the floor?

Una foto pubblicata da Liev Schreiber (@lievschreiber) in data:

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Tom Hanks lancia programma di assistenza a veterani invalidi

Tom Hanks lancia programma di assistenza a veterani invalidi

Ha dato il via all'iniziativa insieme all'ex senatrice Elizabeth Dole

A Los Angeles in vendita la villa di DiCaprio per 2,4 milioni di dollari

A Los Angeles in vendita la villa di DiCaprio per 2,4 milioni di dollari

Quattro camere da letto, tre bagni e una piscina da mille e una notte

'Fuocoammare' di Rosi candidato italiano all'Oscar

E' 'Fuocoammare' di Rosi il film italiano candidato all'Oscar

Il film sui migranti ambientato a Lampedusa ha già vinto l'Orso d'oro a Berlino

E' morto il critico cinematografico Gian Luigi Rondi: aveva 94 anni

Morto critico cinematografico Gian Luigi Rondi: aveva 94 anni

Ha diretto la mostra di Venezia ed è stato presidente del Festival di Roma