Martedì 07 Marzo 2017 - 09:30

Onu: Ci preoccupa il nuovo 'travel ban' di Trump

L'allarme arriva in una nota del'Alto commissario per i rifugiati Filippo Grandi

Onu: Ci preoccupa il nuovo 'travel ban' di Trump

"Siamo preoccupati che questa decisione, anche se temporanea, possa aggravare l'angoscia di coloro che colpisce". Così in una nota l'Alto commissario Onu per i rifugiati Filippo Grandi, commentando il nuovo 'travel ban', il decreto del presidente americano Donald Trump, che ristabilisce la sospensione del programma di reinsediamento dei rifugiati negli Usa e istituisce un divieto d'ingresso temporaneo a coloro che provengono da sei paesi a maggioranza musulmana.

L'agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati sottolinea che i rifugiati sono "persone comuni costrette a fuggire dalla guerra, la violenza e la persecuzione nei loro paesi d'origine e che restano in urgente bisogno di assistenza". L'Alto commissario Grandi ha quindi aggiunto che "l'Unhcr è da tempo un partner per gli Stati Uniti nella ricerca di soluzioni ai problemi dei rifugiati, e non vediamo l'ora di continuare questa collaborazione" e che "gli americani hanno a lungo giocato un ruolo cruciale nel promuovere la stabilità globale, esemplificando i più alti ideali umanitari, dal sostegno per le emergenze di rifugiati all'estero, all'accoglienza di alcune delle famiglie di rifugiati più vulnerabili negli Stati Uniti per ricostruire le loro vite in materia di sicurezza, libertà e dignità".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Montecitorio, fiaccolata in memoria di Giulio Regeni a due anni dalla sua morte

Regeni, Salvini vola da Al-Sisi: "Giustizia rapida per Giulio"

Il ministro dell'Interno in Egitto: "Il presidente ha assicurato che sarà fatta chiarezza"

Portavoce Ue: "Blecua? Accuse infondate, selezionato in base a procedure"

I media internazionali sollevano dubbi sulla provenienza dei fondi usati dal capo della delegazione Ue in iraq per l'acquisto di una lussuosa residenza storica nel centro di Bruxelles

THAILAND-ACCIDENT-WEATHER-CHILDREN-CAVE

Thailandia, dimessi i 12 ragazzi. E per la prima volta raccontano: "È stato un miracolo"

I 'cinghialotti' hanno parlato per la prima volta con la stampa, prima di tornare a casa

TOPSHOT-SPAIN-MIGRANTS-EU-PROACTIVA-OPEN-ARMS

Migranti, naufragio al largo di Cipro: 19 morti, 30 dispersi

A bordo viaggiavano circa 150 persone e oltre 100 sono state salvate