Martedì 17 Maggio 2016 - 13:15

Omofobia, Cirinnà: Urgente fare buona legge senza equivoci

"La sensibilità e l'appello del presidente Mattarella per respingere ogni forma di intolleranza e pregiudizio dovrebbero ancor più spingere tutte le forze parlamentari ad impegnarsi per ottenere tale risultato"

Monica Cirinnà

"L'intolleranza e la violenza omofoba attraversano ancora la nostra società in modo troppo preoccupante. Si tratta innanzitutto di un problema culturale che il nostro Paese deve definitivamente superare. Per fare ciò è necessario un assiduo impegno , a partire dall'istruzione scolastica, affinchè siano superati tutti quegli stereotipi che non considerano la diversità come un valore e una ricchezza. Ma anche il Parlamento deve fare la sua parte" così la senatrice del Pd Monica Cirinnà.

"L'intolleranza e la violenza omofoba attraversano ancora la nostra società in modo troppo preoccupante. Si tratta innanzitutto di un problema culturale che il nostro Paese deve definitivamente superare. Per fare ciò è necessario un assiduo impegno , a partire dall'istruzione scolastica, affinchè siano superati tutti quegli stereotipi che non considerano la diversità come un valore e una ricchezza. Ma anche il Parlamento deve fare la sua parte"

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trasmissione televisiva 'in 1/2 ora'

Governo, Da Tardelli a Savona è un economista il nuovo incubo dei tedeschi

I giornali di Berlino contro l'uomo indicato da Lega e M5S al ministero dell'Economia. Il motivo: le sue posizioni sull'euro

Quirinale, Consultazioni

Governo, Salvini: "O si parte o non tratto più". Di Maio: "Chiudere in 24 ore"

Polemiche su Paolo Savona all'Economia. Macron chiama Conte

Governo, resta nodo Savona. Conte vede Giansanti, in corsa per la carica di ministro degli Esteri

Salvini: "No a ministro che piace a Merkel". Casaleggio: "Mattarella e Conte troveranno soluzione". Renzi: "Spread colpa di Lega e M5s"