Mercoledì 05 Ottobre 2016 - 08:15

Omicidio Molteni, arrestata la moglie e il commercialista

Svolta nelle indagini sull'assassinio dell'architetto in provincia di Como

Omicidio Molteni, arrestata la moglie e il commercialista

Svolta nell'omicidio di Alfio Vittorio Molteni, l'architetto di 58 anni vittima di un agguato mortale sotto casa, a Carugo in provincia di Como, il 14 ottobre di un anno fa. I carabinieri di Como e del reparto Crimini violenti del Ros hanno arrestato la 45enne Daniela Rho, moglie di Molteni, e il commercialista della donna, il 49enne Alberto Brivio. I due sono accusati di omicidio aggravato, detenzione illegale e porto in luogo pubblico di pistola, danneggiamento e stalking.

LEGGI ANCHE Architetto Molteni ucciso per contrasti su affidamento figlie

I loro nomi si sommano a quelli delle altre dieci persone già finite in carcere negli ultimi mesi, ritenute essere gli esecutori materiali dell'omicidio e i fiancheggiatori. L'occ, eseguita alle prime ore del mattino, è stata emessa dal gip su richiesta della procura della Repubblica di Como. I particolari dell'operazione saranno resi noti alle 11 nel corso di una conferenza stampa in procura a Como, in Sala Biblioteca al sesto piano del tribunale della città.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Unicredit bank logo is seen in the old city centre of Siena

Attacco hacker contro Unicredit, password clienti non a rischio

Una prima violazione sembra essere avvenuta nei mesi di settembre e ottobre 2016, mentre è stata appena individuata una seconda intrusione avvenuta nei mesi di giugno e luglio 2017

Stragi mafiose negli anni '90, arrestati due vertici di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Stragi anni '90, arrestati due boss di 'Ndrangheta e Cosa nostra

Sono tra i mandanti degli attentati contro i carabinieri del '93-'94 in Calabria. Clan e cosche insieme per attaccare lo Stato

Sparatoria con due morti in Via Battisti alla centrale della polizia locale

Arrestato latitante Johnny Lo Zingaro: tradito dall'amore

Era evaso il 30 giugno, ma l'amore per una donna ha rivelato le sue tracce agli investigatori