Giovedì 02 Giugno 2016 - 17:45

Omicidio Fortuna, madre: Caputo dica verità, poi può anche morire

Il racconto di Domenica Guardato ai microfoni di 'Pomeriggio 5'

Marcia a Caivano per  Fortuna Loffredo

"Caputo ha tentato il suicidio in carcere? Per me devono dire tutta la verità e poi possono anche permettersi di morire. Quando hanno ucciso mia figlia non ci hanno pensato. Io credo che Marianna Fabozzi (la compagna di Caputo, ndr) abbia agito per gelosia, avevamo litigato qualche giorno prima". Così ai microfoni di 'Pomeriggio 5' Domenica Guardato, madre della piccola Fortuna Loffredo, molestata sessualmente e uccisa nel parco Verde di Caivano, in provincia di Napoli.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

A 14, ragazzina giù da viadotto. L'uomo che l'ha gettata minaccia suicidio

Francavilla (Chieti) è il compagno della madre della bambina (12 anni). Questa mattina, la donna è volata dalla finestra della loro casa. Sarebbe morta all'ospedale. Si teme che l'uomo abbia ucciso madre e figlia

L'Udienza generale del mercoledì di Papa Francesco

La preghiera del Papa: "Riconciliazione in Terra santa e tutto il Medioriente"

Appello anche per il Venezuela: "Si trovi la strada della pace e dell'unità"