Venerdì 13 Maggio 2016 - 18:00

Omicidio Fortuna, la madre: Mi hanno distrutto la vita

Domenica parla ai microfoni a 'Pomeriggio 5': "Non posso dire a mio figlio di cinque anni di sua sorella"

Omicidio Fortuna, la madre: Mi hanno distrutto la vita

"Non posso dire a mio figlio di cinque anni di sua sorella, ci hanno distrutto la vita. Fortuna è il mio primo pensiero al mattino e alla sera". Così in studio durante la puntata odierna di 'Pomeriggio 5' Domenica Guardato, la madre della piccola Fortuna Loffredo, uccisa il 24 giugno del 2014, nel Parco Verde di Caivano (Napoli).

"Passi avanti? La settimana prossima il 17 o il 18 maggio è in programma l'incidente probatorio: verranno ascoltati i minori che hanno dato il via all'indagine. Chi si è reso protagonista di questo barbaro delitto deve pagare", ha aggiunto il legale della famiglia.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Piacenza, uccide la moglie a coltellate davanti al figlio 17enne

Il ragazzo ha chiamato la polizia. L'uomo ha provato a fuggire, poi si è costituito

Arresto latitante evaso da Rebibbia

Evaso a rischio radicalizzazione catturato: fuga in treno, tappa a Bologna

Fuggito da Milano, ha attraversato lo Stivale in treno. Preso a Palermo

La festa degli indiani Sikh a Brescia

Milano, nozze combinate in Bangladesh a 10 anni: mamma la salva

Il matrimonio organizzato dal padre tra la figlia e un 22enne. Ma la madre ha strappato i passaporti e denunciato il marito

migranti tratti in soccorso dalla MV Aquarius di MSF al largo della Libia

Migranti, bimbo nato a bordo nave Aquarius: si chiama 'Miracolo'

Il piccolo è venuto alla luce sull'imbarcazione di ricerca e soccorso gestita da Medici Senza Frontiere e Sos Mediterranee. Lui e la mamma stanno bene