Martedì 02 Maggio 2017 - 11:45

Omicidio di una 81enne a Genova: fermato il vicino di casa

Avrebbe agito per procurarsi i soldi per la droga

Omicidio di una 81enne a Genova: fermato il vicino di casa

 I carabinieri di Genova hanno fermato un cuoco 34enne, Pierluigi Bonfiglio, per l'omicidio di una vicina di casa, Anna Carla Arecco, di 81 anni. Il giovane avrebbe confessato di averla uccisa per procurarsi i soldi per la droga. Il corpo dell'anziana è stato trovato sotto il letto del 34enne dalla madre del giovane.

onfiglio abita coi genitori nello stesso stabile della vittima, di cui i familiari hanno denunciato la scomparsa sabato. L'ipotesi è che sia stata uccisa venerdì sera. La madre di Bonfiglio aveva raramente accesso alla sua camera, in sua assenza è entrata per fare le pulizie, ha visto macchie di sangue e ha trovato il corpo sotto al letto. Ha quindi chiamato i carabinieri, che hanno rintracciato il giovane. Il movente, ha spiegato il 34enne, è stato procurarsi soldi per la cocaina. Bonfiglio è in cura al Sert e ha anche una dipendenza dall'alcol. La vittima è stata colpita con un corpo contundente con 3-4 colpi alla testa, l'uomo l'avrebbe attirata in casa propria con una scusa e dopo averla uccisa sarebbe entrato nell'appartamento dell'anziana per rubare denaro e oggetti preziosi.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, crollato un pezzo della scenografia della Turandot al Regio

Torino, cade pezzo di scenografia al Teatro Regio: feriti due coristi

L'incidente durante il secondo atto della Turandot

Fontane prese d'assalto dai turisti

Cambia il clima: gli ultimi tre anni tra i più caldi di sempre

Uno studio OMM. Anche il 2017 si colloca ai livelli degli altri due confermando una tendenza. Forte il riscaldamento Artico

Milano, presidio memoria lavoratori della Lamina

Milano, incidente sul lavoro in un'azienda: morto il quarto operaio

Era sopravvissuto ma è rimasto in condizioni critiche per giorni. Nella disgrazia hanno perso la vita altri tre colleghi: uno era il fratello

"Fate troppo chiasso": sacerdote picchia bimbi durante l'ora di catechismo

E' accaduto in una parrocchia di Dragona (Roma Sud). Il religioso è stato denunciato