Venerdì 03 Marzo 2017 - 14:00

Omicidio Sara, rito abbreviato per l'ex fidanzato Paduano

Il giovane è reo confesso dell'omicidio della ragazza morta all'alba del 29 maggio 2016

Omicidio Di Pietrantonio, rito abbreviato per l'ex fidanzato Paduano

Sarà giudicato con rito abbreviato Vincenzo Paduano, l'ex ragazzo di Sara Di Pietrantonio reo confesso dell'omicidio della ragazza morta all'alba del 29 maggio 2016. Lo ha deciso il gup nell'udienza preliminare fissando la prossima tappa del processo al 7 aprile.

Paduano è in carcere dal giorno successivo alla morte di Sara, per aver strangolato e dato alle fiamme la ragazza che diceva di amare. La procura gli contesta l'omicidio premeditato.

Nei mesi passati, la pm Maria Fazi e il procuratore aggiunto Maria Monteleone hanno fatto analizzare anche tutte le pagine social riconducibili alla vittima, che alle amiche aveva raccontato delle telefonate continue da parte di Paduano mai rassegnato alla fine della loro storia. I due erano stati insieme per un paio di anni, allontanandosi e riavvicinandosi a più riprese, fino a tre settimane prima dell'omicidio, quando Sara aveva lasciato Paduano definitivamente.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Maltempo a Roma

Meteo, fine settima variabile: vento forte e neve abbondante sulle Alpi

Le temperature saranno altalenanti: in calo sabato, in temporaneo rialzo domenica, torneranno a diminuire ancora nella giornata di lunedì

Salute, brusco aumento dei casi di influenza: in oltre 2 milioni a letto

Non solo la spremuta d'arancia, tutti i rimedi della nonna contro l'influenza

Gli agricoltori svelano i segreti per curare i malanni di stagione

Questura Milano - Arrestati tre italiani per spaccio, detenzione di armi e ricettazione

Dalla droga alla prostituzione, gli italiani spendono 19 miliardi in attività illegali

E il valore è aumentato negli ultimi 4 anni. La Lombardia è la regione con più elevato numero di segnalazioni