Lunedì 27 Giugno 2016 - 13:30

Omicidio della tabaccaia di Asti: Folletto condannato a 30 anni

Maria Luisa Fassi uccisa nel suo negozio nel luglio dello scorso anno

Omicidio della tabaccaia di Asti: Folletto condannato a 30 anni

Pasqualino Folletto, reo confesso dell'omicidio della tabaccaia astigiana Maria Luisa Fassi, uccisa nel suo negozio nel luglio 2015, è stato condannato a 30 anni di carcere dal tribunale di Asti. "La sentenza è senz'altro congrua, anche se nessuna decisione potrà lenire il dolore delle famiglie o restituirgli Maria Luisa. Di fatto ormai l'ergastolo non c'è più", commenta a LaPresse il legale di parte civile delle famiglie, Pierpaolo Berardi.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Caluso, treno deraglia dopo aver investito un tir fermo sui binari

Treno contro tir a Caluso. Due morti e 23 feriti nella notte: indagato l'autista

L'incidente sulla linea Torino-Ivrea-Aosta. Il trasporto eccezionale si è bloccato sui binari. Il treno è deragliato. Vittime: il macchinista e un uomo della scorta

Piazza Carlo Alberto Torino

Torino, dal 9 all’11 giugno il primo Salone Internazionale del Caffè

Turin Coffee si svolgerà nella cornice di piazza Carlo Alberto

Torino, uccide una donna a colpi di pistola, poi tenta il suicidio

E' successo in via Alpignano a Rivoli. Sul caso indagano i carabinieri

Svolta a Torino, Appendino registra all'anagrafe il figlio di due madri

E' la prima volta che accade in Italia. Chiara Foglietta: "Scritta pagina importante della storia"