Martedì 29 Maggio 2012 - 20:50

Olanda, Parlamento rifiuta trattato Acta contro pirateria online

IMG

L'Aia (Olanda), 29 mag. (LaPresse/AP) - Il Parlamento olandese ha adottato una mozione per respingere il trattato Acta (Anti-Counterfeiting trade agreement), controverso documento internazionale volto a frenare la pirateria su internet. La scelta dei deputati olandesi è un'altra sconfitta per l'Acta, che ha già ricevuto critiche e opposizione in tutto il mondo perché ritenuto un bavaglio alla libertà sul web. L'Unione europea ha sospeso lo scorso febbraio gli sforzi per ratificare il trattato, dopo una serie di proteste dagli attivisti secondo cui questo soffocherebbe la libertà di espressione e l'accesso alle informazioni in rete. Lisa Neves Goncalves, portavoce del ministero olandese per Affari economici, agricoltura e innovazione, ha sottolineato che il governo aveva annunciato già a inizio anno l'intenzione di non firmare l'Acta senza la garanzia che questo non violi il diritto nazionale o dell'Ue.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, attacco alla Clinica di maternità al-Dabit ad Aleppo

Siria, Usa e Russia si accordano: Tregua estesa anche ad Aleppo

L'esercito siriano conferma l'entrata in vigore di 48 ore di 'regime di calma'

John Kasich

Usa 2016, Kasich si ritira da campagna: annuncio in serata

Dopo questo addio e quello di Cruz, Donald Trump rimane da solo in corsa per la nomination repubblicana

Usa, rubati milioni dati accesso a servizi e-mail Google e Yahoo

Usa, rubati milioni dati accesso a servizi e-mail Google e Yahoo

Vengono scambiati al mercato nero in Russia. Lo sostiene il capo della sicurezza delle informazioni di Hold Security

Usa, media: Sparatoria in periferia Houston, due morti

Usa, media: Sparatoria in periferia Houston, due morti

Uccisi da un uomo armato di un fucile da caccia