Martedì 29 Maggio 2012 - 20:50

Olanda, Parlamento rifiuta trattato Acta contro pirateria online

IMG

L'Aia (Olanda), 29 mag. (LaPresse/AP) - Il Parlamento olandese ha adottato una mozione per respingere il trattato Acta (Anti-Counterfeiting trade agreement), controverso documento internazionale volto a frenare la pirateria su internet. La scelta dei deputati olandesi è un'altra sconfitta per l'Acta, che ha già ricevuto critiche e opposizione in tutto il mondo perché ritenuto un bavaglio alla libertà sul web. L'Unione europea ha sospeso lo scorso febbraio gli sforzi per ratificare il trattato, dopo una serie di proteste dagli attivisti secondo cui questo soffocherebbe la libertà di espressione e l'accesso alle informazioni in rete. Lisa Neves Goncalves, portavoce del ministero olandese per Affari economici, agricoltura e innovazione, ha sottolineato che il governo aveva annunciato già a inizio anno l'intenzione di non firmare l'Acta senza la garanzia che questo non violi il diritto nazionale o dell'Ue.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Usa, spari vicino Campidoglio a Washington: un fermato

Spari vicino al Campidoglio a Washington: fermata una donna

Ha colpito un'auto di una pattuglia e poi provato a investire diversi poliziotti

Brexit, ambasciatrice UK: Vogliamo proteggere italiani ma serve reciprocità

Brexit, ambasciatrice UK: Vogliamo proteggere italiani ma serve reciprocità

"Possiamo concludere una nuova partnership al fine di difendere i nostri interessi comuni"

Brexit, Ryanair avverte: Possibile stop temporaneo voli da marzo 2019

Brexit, Ryanair avverte: Possibile stop temporaneo voli da marzo 2019

Dopo l'addio l'Ue potrebbe dover negoziare accordi bilaterali per i voli da e per l'Europa continentale

Brexit, May: Non resteremo in mercato unico, incompatibile con voto

May: Non resteremo in mercato unico, incompatibile con voto

"Assicureremo di poter raggiungere accordi commerciali anche con Paesi esterni all'Ue"