Domenica 14 Settembre 2014 - 18:50

Olanda, ad Amsterdam oggi la Tomatina contro il boicottaggio russo FOTO

IMG

Amsterdam (Olanda), 14 set. (LaPresse/AP) - Piazza Dam, nel centro di Amsterdam, diventerà oggi teatro di una guerra dei pomodori sullo stile della Tomatina spagnola. L'evento è nato come protesta contro il boicottaggio russo dei prodotti europei e l'organizzatore Joep Verbunt spiega che i ricavi raccolti andranno ai coltivatori di pomodori colpiti dalle sanzioni. Ma i partecipanti lo interpreteranno per lo più come una festa e un divertimento. I biglietti per un'ora di lotta, che prenderà il via alle 15.45, costano 15 euro e ne sono stati venduti circa mille per adesso. Gli organizzatori riferiscono di aver acquistato 120mila pomodori etichettati per il consumo umano. I resti sul terreno verranno raccolti e inviati a un impianto di produzione di biogas.


Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump

Manifestazione di protesta a Helsinki alla vigilia del vertice tra Donald Trump e Vladimir Putin

Summit Putin-Trump a Helsinki. Dal Russiagate alla Siria, i nodi spinosi

Città blindata per l'occasione. Proteste alla vigilia, attesi nuovi cortei. Ecco il programma del bilaterale e i temi scottanti sul tavolo

THEMENBILD, Konzentrationslager Auschwitz I

Polonia, rubano mattoni Auschwitz: incriminati 2 turisti ungheresi

Sono stati accusati formalmente di furto di un bene culturale

Theresa May riceve il presidente Donald Trump

Brexit, May rivela: "Trump mi ha detto di fare causa all'Ue"

Il suggerimento 'brutale' del presidente Usa