Lunedì 21 Novembre 2016 - 16:45

Cento milioni a Messi se non rinnova con Barça: dietro c'è il City?

'El Mundo' non svela l'identità del club, anche se tutto lascia presupporre che possa essere la squadra guidata da Guardiola

Offerti 100 milioni a Messi se non rinnova con Barça: dietro c'è il City?

Cento milioni di euro. E' questa la pazzesca cifra che un club è disposto ad offrire a Leo Messi se non rinnoverà il contratto con il Barcellona liberandosi, quindi, a parametro zero nel 2018 ed evitando al possibile acquirente di coprire la clausola rescissoria dell'argentino (250 milioni). E' quanto rivela 'El Mundo', che non svela l'identità del club anche se tutto lascia presupporre che possa essere il Manchester City, dove l'attaccante ritroverebbe in panchina Pep Guardiola.

Nelle ultime ore, del resto, la stampa inglese ha parlato del piano finanziario che il club inglese starebbe preparando per dare l'assalto alla 'Pulce'. Nonostante le trattative per il rinnovo procedano a rilento, Messi ha ribadito in più di un'occasione di voler chiudere la carriera con il Barcellona.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Mourinho critico: Mercato fuori controllo, certi club spendono troppo

Mourinho critico: Mercato fuori controllo, club spendono troppo

Ma lo Special One predica bene e razzola male: l'anno scorso, infatti, lo United spese ben 120 milioni solo per Pogba

'Marca' non ha dubbi: Cristiano Ronaldo resta al Real

'Marca' non ha dubbi: Cristiano Ronaldo resta al Real

Nelle scorse settimane sembrava che CR7 fosse deciso a lasciare la Spagna per la vicenda dell'inchiesta fiscale che lo riguarda

Neymar chiede una super squadra al Psg per lasciare il Barça

Neymar chiede una super squadra al Psg per lasciare il Barça

Ore convulse sull'asse Barcellona-Parigi per definire il futuro dell'attaccante brasiliano

Tormentone Neymar, Piqué scrive 'resta' ma la telenovela continua

Tormentone Neymar, Piqué scrive 'resta' ma la telenovela continua

Secondo Mundo Deportivo, il Barça si aspetta ora una presa di posizione pubblica del giocatore brasiliano