Martedì 07 Marzo 2017 - 13:30

Ocse: Pil Italia a +1% fino al 2018, ultimo tra i grandi

Frena la Cina che nel 2017 salirà del 6,5% ma nel 2018 solo del 6,3%

Ocse: Pil Italia a +1% fino al 2018, ultimo tra i grandi

La previsione dell'Ocse sul Pil nostrano non è la più bassa tra le grandi economie analizzate dall'organizzazione parigina nelle sue stime di primavera. Il più 1% stabile dell'Italia tra 2016 e 2018, è migliore delle stime sul Giappone, che dal +1% dell'anno passato nel 2017 salirà a +1,2% ma nel 2018 dovrebbe scendere a +0,8%. L'eurozona dovrebbe addirittura scendere dal +1,7% del 2016 a +1,6% nel 2017 e 2018. Si riduce anche il gap con la Francia, che dall'1,1% del 2016 vedrà salire la sua crescita all'1,4% quest'anno, dato rivisto al rialzo dello 0,1%, ma nel 2018 la stima è stata ribassata da +1,6% a +1,4%. Secca la caduta prevista per il Regno Unito, che dal +1,8% del 2016 raggiungerà l'Italia nel 2018 a +1% passando per un +1,6% nel 2017, dato rivisto al rialzo da +1,2%, segno che gli effetti della Brexit saranno più diluiti di quanto stimato dall'Ocse a novembre. Frena anche la Cina, che nel 2017 salirà del 6,5% ma nel 2018 solo del 6,3%, stima rivista da +6,1%.
 

Scritto da 
  • redazione webq
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

Geely Automobile smentisce al momento piani di acquisizione Fca

La testata Automotive News aveva parlato dell'interesse di diversi produttori cinesi per Fiat Chrysler Automobiles

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% annuo

Istat, nel secondo trimestre il Pil cresce dello 0,4%: +1,5% su anno

Era dal secondo trimestre del 2011 che il Pil non segnava una crescita così significativa. Genitloni: "Meglio delle pevisioni"

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

In Uk restano banconote con grasso, alternativa è olio di palma

Anche dopo le proteste di animalisti e vegani, la Bank of England ha deciso che non modificherà la composizione del polimero 'incriminato'

Torino, disoccupata si dà fuoco

Allarme della Ragioneria: Se salta limite 67 anni pensioni a rischio

Anche la semplice limitazione degli automatismi di accesso alla pensione determinerebbero un indebolimento del sistema pensionistico italiano