Mercoledì 07 Dicembre 2011 - 15:45

Occupy Wall Street, 70 arresti in raid accampamento San Francisco

IMG

San Francisco (California, Usa), 7 dic. (LaPresse/AP) - Almeno 70 manifestanti del gruppo Occupy Wall Street sono stati arrestati durante lo sgombero di un loro accampamento a San Francisco. Lo rende noto l'ufficiale di polizia Albie Esparza, precisando che oltre 100 agenti in tenuta antisommossa hanno tirato giù le tende dei dimostranti, accampati in un parco del centro della città. Il raid, avvenuto poco dopo l'una di notte, è stato in gran parte pacifico, ma un poliziotto ha riportato ferite quando due dimostranti gli hanno lanciato addosso una sedia che ha rotto il casco protettivo. I due sono stati arrestati per aggressione a pubblico ufficiale, mentre gli altri sono stati portati in carcere per occupazione illegale della piazza. Il gruppo era accampato nell'area da metà ottobre.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Il maltempo si abbatte sul Nord Europa: 6 morti e caos trasporti

In tilt stazioni ferroviarie e aeroporti in Germania, Belgio e Paesi Bassi

Matrimonio ad alta quota: il Papa sposa hostess e steward in volo

I due non erano riusciti a celebrare il rito in chiesa perché la parrocchia alla quale appartengono è stata distrutta durante un terremoto del 2010

Il presidente Trump alla cerimonia del Gold Medal- Washington

Trump assegna 'Premi per le fake news': vince 'The New York Times'

L'idea del presidente Usa: sul secondo gradino del podio 'ABC News' e al terzo posto ecco la 'CNN'

Continuano gli scontri tra palestinesi e forze israeliane a Jenin

Medioriente, esercito Israele uccide palestinese sospettato omicidio rabbino

Raid su Jenin. Aveva 22 anni ed era figlio di un militante di Hamas ucciso nella seconda Intifada