Lunedì 26 Dicembre 2016 - 20:15

Obama: Se avessi sfidato Trump l'avrei battutto

Il presidente Usa uscente ha sostenuto un'intervista d'addio pubblicata oggi dalla Cnn

Obama: Sono convinto che se avessi sfidato Trump l'avrei battutto

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, è sicuro che avrebbe ottenuto il sostegno necessario per sconfiggere il repubblicano Donald Trump se si fosse candidato alle ultime elezioni, vinte dal magnate newyorkese che ha battuto Hillary Clinton.

 

In un'intervista d'addio pubblicata oggi dalla Cnn, il presidente, che il 20 gennaio consegnerà la carica a Trump, ha spiegato che la sua visione di speranza e cambiamento, formulata alla convention nazionale democratica nel 2004, avrebbe ancora ottenuto sostegno e supporto della maggioranza delle persone.
 

Nell'intervista, realizzata da David Axelrod, che è stato il suo consigliere durante le due campagne presidenziali, Obama ha sostenuto che molte persone in tutti gli Usa ancora supportano la visione e la direzione del messaggio. "Sono sicuro che se mi fossi presentato a queste elezioni avrei potuto mobilitare la maggioranza del popolo americano", ha detto Obama.

"La cultura è davvero cambiata e la maggior parte sostiene un'America unita, tollerante e diversificata, aperta e piena di energia e dinamismo", ha aggiunto il presidente criticando l'atteggiamento dei repubblicani che mira a disunire. Per per Barack la vittoria di Trump non prova che questi sogni e questa visione hanno fallito.

Obama, che ha anche annunciato che manterrà la sua residenza a Washington fino a quando sua figlia avrà completato gli studi, ha sottolineato che quando lascerà la presidenza manterrà un basso profilo ma nel caso di questioni importanti alzarà la voce, perché resta "un cittadino che ha dei doveri e degli obblighi". "Devo starmene tranquillo per un po', e non intendo politicamente, ma internamente (...) È necessario ritrovare la sintonia ed elaborare quello che è successo prima di prendere buone decisioni", ha concluso.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Papa Francesco in visita a Temuco

Cile, Papa condanna frange estremiste nativi: "No riconoscimento a prezzo vite"

Continua il viaggio di papa Francesco in Cile. Il pontefice ha celebrato la santa messa davanti alle rappresentanze delle popolazioni indigene originarie dell'Araucanìa

Catalogna: si riunisce il nuovo Parlamento

Catalogna, indipendentista Torrent eletto presidente Parlament

È stato eletto con 65 voti a favore e 56 contrari

Russiagate, da Mueller mandato comparizione per Bannon

L'ex capo stratega della Casa Bianca chiamato per testimoniare davanti a un grand jury sui possibili legami fra lo staff di Trump e la Russia durante la campagna elettorale

Papa Francesco in Cile

Cile, altre 3 chiese attaccate all'alba: 9 da scorsa settimana

Gli ultimi attacchi incendiari qualche ora dopo l'arrivo di Papa Francesco.