Sabato 02 Aprile 2016 - 08:30

Obama: Fare tutto il possibile perché l'Isis non ottenga armi nucleari

Il presidente Usa chiede ai Paesi di condividere più informazioni

Obama al summit sulla sicurezza nucleare a Washington

Il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, ha chiesto agli altri Paesi di fare "tutto il possibile" per evitare che gruppi terroristici come lo Stato islamico ottengano il materiale necessario a produrre un'arma nucleare e ha invitato a condividere più informazioni di intelligence per evitare nuovi attentati.

Obama ha parlato al IV vertice sulla sicurezza nucleare, in corso a Washington, a cui partecipano oltre 50 Paesi invitati. L'ultima sessione plenaria del summit è stata concentrata sull'analisi della possibilità che gruppi come l'Isis riescano a ottenere materiali nucleari che diversi Paesi ospitano per motivi militari o civili e fabbrichino con questi delle armi improvvisate.

"C'è ancora una grande quantità di materiale nucleare e radioattivo nel mondo che ha bisogno di essere messo al sicuro", ha poi proseguito Obama, aggiungendo che "gli arsenali nucleari si stanno espandendo in alcuni Paesi con più piccole armi nucleari tattiche, che potrebbero essere a maggiore rischio di furto".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Demonstrators rally before the speech by Richard Spencer, an avowed white nationalist and spokesperson for the so-called alt-right movement, on the campus of the University of Florida in Gainesville

Usa, proteste 'zittiscono' discorso di suprematista bianco in Florida

Il discorso di Spencer è stato organizzato due mesi dopo le manifestazioni dei neonazisti a Charlottesville, in Virginia, dove una persona morì e decine furono ferite.

PinkNews awards dinner

Brexit, May spinge su diritti cittadini Ue. E promette: "Resterete in Gb"

In post su Fb la premier britannica rassicura i comunitari regolarmente residenti nel Regno Unito

Barcellona, manifestazione contro l'indipendenza catalana

Sabato il governo di Madrid si riunirà per sospendere l'autonomia della Catalogna

Scaduto l'ultimatum. Puigdemont non risponde con chiarezza e rilancia: "Indipendenza se verrà attivato l'articolo 155"

Catalogna, cos'è e cosa prevede l'articolo 155 della Costituzione

Tutto quello che c'è da sapere sull''arma' del governo di Madrid