Giovedì 30 Novembre 2017 - 16:45

Nyt rivela: "Trump vuole sostituire Tillerson con Mike Pompeo"

L'attuale direttore della Cia potrebbe diventare il nuovo segretario di Stato

La Casa Bianca ha redatto un piano per sostituire entro alcune settimane il segretario di Stato, Rex Tillerson, con Mike Pompeo, direttore della Central Intelligence Agency. Lo ha riferito il New York Times, citando alti funzionari dell'amministrazione. Secondo il piano, il senatore repubblicano Tom Cotton prenderà il posto di Pompeo. Non è chiaro, secondo la testata, se il presidente Donald Trump abbia dato l'approvazione finale.

L'addio di Tillerson metterebbe fine alla travagliata esperienza dell'ex ceo di Exxon Mobile, che nel corso dei mesi si è trovato sempre di più ai ferri corti con il presidente su diverse questioni, tra cui la Corea del Nord. Tillerson era stato anche bersagliato dalle critiche per il suo piano di tagli al dipartimento di Stato.

John Kelly, chief of staff della Casa Bianca, ha sviluppato il piano di transizione e lo ha discusso con altrui funzionari, secondo il Nyt. Secondo le previsioni, il rimpasto nel personale dell'amministrazione potrebbe avvenire alla fine dell'anno o poco dopo. Da mesi circolavano voci sulla possibile rimozione di Tillerson, con i riflettori puntati sull'ambasciatrice alle Nazioni unite Nikky Haley come possibile successore.

Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina

Thailandia, Musk attacca sub: "Pedofilo". Lui pronto a fare causa

Le accuse dell'ad di Tesla dopo che il sommozzatore ha bocciato la sua offerta di fornire un sottomarino in miniatura per estrarre i calciatori

SUMMIT G8 - IL PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI  BILL CLINTON STRINGE LA MANO A VLADIMIR PUTIN

Un leader russo, quattro presidenti Usa: Putin e i rapporti con Washington

Relazioni altalenanti nel bene e nel male, ma mai rapporti duraturi. Ecco i precedenti e la situazione attuale con Trump