Martedì 06 Dicembre 2016 - 11:00

Nyt lancia l'allarme: Italia è senza benzina per la crescita

Dopo il referendum aumentata anche la preoccupazione che "le banche italiane possano precipitare nel disastro"

Nyt lancia l'allarme: Italia è senza benzina per la crescita

"L'Italia non ha carburante per la crescita", la preoccupazione che "le banche italiane possano precipitare nel disastro" è aumentata e "i contorni fondamentali dell'economia mondiale ora sono incerti". A lanciare l'allarme è il New York Times, in un articolo richiamato in prima pagina con il titolo: 'Il voto in Italia aggiunge ansia sulla stabilità dell'eurozona'. Aggiunge che il premier dimissionario Matteo "Renzi era un raro leader che aveva raggiunto credibilità" in sedi come Bruxelles e Berlino.

"Dopo che gli elettori hanno enfaticamente respinto le modifiche costituzionali", si legge, "hanno aumentato le preoccupazioni che le banche italiane possano precipitare nel disastro. Hanno rinforzato le preoccupazioni sulla solidità dell'euro e sull'allargata integrazione economica europea. E hanno amplificato la sensazione che l'Europa sia una terra di crescita deludente, di disfunzione politica e ricerca di populismo".

Il Nyt aggiunge che, "in un anno in cui il Regno Unito ha votato per lasciare l'Ue e l'elettorato americano ha scelto Donald Trump come prossimo presidente, l'Italia ha offerto il proprio contributo all'insurrezione populista globale. In questo contesto, i contorni fondamentali dell'economia mondiale ora sono incerti".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trapani, cominciato lo sbarco dei migranti dalla nave Diciotti

Sbarchi, la Spagna supera l'Italia, ma il primato dei morti resta nostro

I dati dell'Oim mostrano un crollo complessivo degli arrivi e una forte redistribuzione a favore di Spagna e Grecia

Roma, XI Convegno in ricordo di Marco Biagi

Dl dignità, Cazzola: "Nessuna manina, tutto già nel testo. È autorete Di Maio"

Il giuslavorista ed ex parlamentare del Pdl sul sospetto sollevato da Di Maio che nell'Inps qualcuno avesse cambiato le previsioni sulle perdite dei posti di lavoro (passate da 8mila a 80mila nella relazione tecnica)

Luigi Di Maio e Vincenzo Boccia ospiti di "Bersaglio Mobile"

Dl dignità, Boccia: "Bene incentivi assunzioni, attendiamo proposta"

Il presidente di Confindustria apre alle modifiche al decreto, ma conferma l'opposizione degli industriali alla stretta sui contratti a termine

TOPSHOT-LIBYA-EU-MIGRANTS-RESCUE

Migranti, Open Arms denuncia: "Libia lascia morire donna e bambino in mare". E attacca l'Italia

Salvini replica: "Da ong bugie e insulti, porti italiani chiusi". Quattro persone disperse dopo tuffo dal barcone, fermati gli scafisti