Martedì 16 Maggio 2017 - 20:15

Nyt: Informazioni top secret di Trump a Russia provengono da Israele

Gerusalemme non commenta ma punta a rafforzare le relazioni con gli Usa

 Nyt: Informazioni top secret di Trump a Russia provengono da Israele

Le informazioni segrete rivelate da Donald Trump nel corso di un colloquio con il ministro degli Esteri russo Lavrov provenivano da fonti israeliane. Lo scrive il New York Times, citando persone vicine ai servizi segreti. La notizia, se vera, potrebbe intaccare le relazioni tra i due Paesi. Il timore da parte di Israele è che le informazioni classificate possano passare dalla Russia all'Iran.

Israele non ha confermato la notizia, ma ha comunicato al New York Times attraverso una nota dell'ambasciatore negli Usa, di avere "piena fiducia nel condividere informazioni di intelligence con gli Stati Uniti" e di puntare "a  rafforzare le relazioni negli anni della presidenza Trump". 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

FILE PHOTO: U.S. President Donald Trump talks to senior staff Steve Bannon during a swearing in ceremony for senior staff at the White House in Washington

Usa, ultimo giorno del consigliere Bannon alla Casa Bianca

Nel mirino i suoi stretti legami con i gruppi di estrema destra

Barcellona, minuto di silenzio per le vittime dell'attacco sulla Rambla

Terrorismo, l'esperto: "Fondamentale controllare web ma è molto dura"

Intervista a Gabriele Iacovino, coordinatore degli analisti del Centro Studi Internazionali dopo gli attacchi in Catalogna

Germania, attacco con coltello a Wuppertal: un morto e un ferito

La situazione è ancora poco chiara e la polizia parla di "testimonianze discordanti"

Finlandia, accoltella passanti urlando Allah Akbar: due morti

L'assalitore è stato arrestato dopo essere stato ferito alle gambe. Isis festeggia online ma polizia non conferma terrorismo