Giovedì 19 Ottobre 2017 - 09:30

Nuvole al nord, tempo stabile al sud: il meteo del 19 e 20 ottobre

Le previsioni per oggi e domani

Le previsioni dell'Aeronautica militare per oggi sull'Italia: al nord nuvoloso su Val d'Aosta, Piemonte e Liguria con qualche possibilità di deboli precipitazioni sulle zone alpine. Ampi spazi di cielo sereno altrove ma con foschie dense e banchi di nebbia al primo mattino e dopo il tramonto sulla pianura padano-veneta e lungo le coste adriatiche. Tendenza a diradamento delle nebbie nelle ore centrali della giornata.

Al centro condizioni di tempo stabile salvo formazione di nubi basse su Sardegna meridionale, Umbria e sulle coste e nell'immediato entroterra di Toscana e Lazio con formazioni di banchi di nebbia che si diraderanno nel corso della mattinata per poi ripresentarsi verso sera. Dalla mattinata moderato aumento di nuvolosità sulla Sardegna con possibilità di deboli piogge sul settore orientale dell'isola.

Al sud e Sicilia tempo ancora stabile ed in prevalenza soleggiato tranne nubi basse al primo mattino su Puglia, Basilicata ed aree tirreniche di Campania e Calabria con locali riduzioni di visibilità in miglioramento nel corso della giornata e in nuova diminuzione dopo il tramonto. Dalla mattinata tendenza ad aumento di moderata nuvolosità sulla Sicilia in successiva estensione alle regioni peninsulari con possibilità di deboli precipitazioni nel pomeriggio nelle zone meridionali e orientali dell'isola.

Temperature minime in diminuzione su arco alpino centro-orientale, in aumento nella Sardegna meridionale, invariate sulle rimanenti zone. Massime in leggera diminuzione nelle zone adriatiche centro-meridionali;senza variazioni di rilievo altrove.

Venti deboli variabili al nord con tendenza a disporsi da est in pianura padana e da nordest sulla Liguria; in prevalenza deboli meridionali sul resto della penisola tendenti a divenire moderati su Sardegna, coste ioniche e del basso adriatico.

Mari da mosso a molto mosso il mar di Sardegna; mosso il canale di Sardegna, il mar ligure, il Tirreno occidentale e lo stretto di Sicilia; poco mossi gli altri bacini con moto ondoso in aumento sul restante Tirreno.
 

Loading the player...

Le previsioni per domani sull'Italia: al nord nebbie al primo mattino e dopo il tramonto sulla pianura padana specie centro orientale e prevalenza di cielo poco nuvoloso sul resto del settentrione. Qualche nube in più tenderà a sostare tra Veneto e Friuli Venezia Giulia mentre parziali velature interesseranno Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna occidentale e Lombardia.

Al centro molte nubi sulla Sardegna con piogge sparse o locali temporali soprattutto sulla parte orientale e meridionale dell'isola. Sereno o poco nuvoloso sulle regioni peninsulari a parte le consuete formazioni di foschie dense o banchi di nebbia, al primo mattino e dopo il tramonto, specie lungo i litorali adriatici.

Al sud e Sicilia al primo mattino e dopo il tramonto foschie dense o banchi di nebbia lungo le aree costiere delle regioni adriatiche, ed estese velature sul resto del settore. Dalla seconda parte della mattinata graduale diradamento della nuvolosità alta a partire dalle aree costiere delle regioni tirreniche peninsulari, in estensione verso quelle adriatiche.

Temperature minime in diminuzione su Valle d'Aosta, Piemonte, Lombardia sudoccidentale, ed aree appenniniche versante adriatico, in aumento altrove; massime in tenue calo in pianura padana, Friuli-Venezia Giulia, regioni adriatiche centromeridionali e sulla Sardegna orientale, in aumento altrove.

Venti moderati orientali o sudorientali sulla Sardegna e sulla Sicilia occidentale; deboli variabili altrove, tendenti ad assumere regime di brezza lungo le coste, nelle ore centrali della giornata.

Mari molto mossi il mare e canale di Sardegna, con tendenza ad attenuazione del moto ondoso dalla tarda mattinata; da mossi a molto mossi il mar ligure occidentale e lo stretto di Sicilia; poco mossi i restanti mari.
 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sole e nuvole nel weekend: il meteo del 18 e 19 novembre

Le previsioni per sabato e domenica. Allerta arancione in Calabria

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Taranto, carabiniere uccide sorella, cognato e padre e si spara: è grave

La tragedia è avvenuta in una strada centrale del paese, a Sava. Lite in famiglia: il militare è in fin di vita

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "La scienza ha dei limiti da rispettare. Serve responsabilità etica"

Il pontefice: "Tutti devono beneficiare del diritto alla tutela della salute"

Morte Riina, i familiari all'ospedale di Parma per l'autopsia.

Morte Riina, autopsia a Parma. La figlia ai cronisti: "Rispettate il dolore"

Le condizioni del boss si erano aggravate dopo due interventi chirurgici