Martedì 28 Novembre 2017 - 21:00

Nuovo missile balistico lanciato dalla Nord Corea. E Seul risponde

La notizia arriva dalla Corea del Sud e gli Usa confermano

Corea del Nord, Kim Jong Un presenzia al lancio di un missile Hwasong-12

La Corea del Nord ha lanciato un missile balistico. La notizia è stata dapprima rilasciata dall'agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, citando l'esercito della Corea del Sud, e poi confermato dagli Stati Uniti d'America.

Il capo di stato maggiore delle forze armate sudcoreane fa sapere che l'esercito della Sud Corea sta analizzando i dettagli del lancio insieme agli Stati Uniti. Sembra che si tratti del primo lancio da quando, a metà settembre, la Corea del Nord aveva lanciato un missile che aveva sorvolato il Giappone.

Secondo l'esercito sudcoreano, pochi minuti dopo il lancio di un missile balistico da parte della Corea del Nord, l'esercito della Corea del Sud ha condotto un test missilistico in risposta alla provocazione. Il lancio è avvenuto alle 19.17 ora italiana e il missile è finito in mare fra la Corea del Sud e le acque territoriali giapponesi, nei pressi della prefettura di Aomori. A confermarlo sono stati i funzionari governativi citati dall'emittente giapponese Nhk.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A view shows a RER D train and the tracks in Paris

Francia, scontro treno-scuolabus vicino Perpignan: morti quattro adolescenti

Il pullman che trasportava i ragazzini dal liceo di Millas spaccato a metà nell'impatto, come feriscono alcuni testimoni

Campagna di Russia

La ritirata di Russia 75 anni fa: 100mila soldati non tornarono

"Solo a piedi, sempre a piedi, con un freddo terribile", ricorda ancora oggi l'allora giovane sottotenente della divisione Ravenna Guido Placido

Putin e Erdogan in conferenza stampa a Ankara

Putin si presenta come candidato migliore: Opposizione destabilizzerebbe

Il presidente russo spera nel sostegno di più di un partito politico

Handout photo of Kentucky state Representative Dan Johnson (R-KY)

Usa, si suicida deputato repubblicano del Kentucky accusato di stupro

L'accusa di stupro risale al 2013, ma il caso era stato riaperto sulla scia degli scandali sessuali che hanno travolto altri 4 deputati della sua legislatura