Lunedì 03 Ottobre 2016 - 16:45

Guai per Trump: affittò ufficio a banca iraniana in lista nera

Si tratta della Bank Melli, accusata di legami con gruppi terroristici

Nuovi guai per Trump: affittò ufficio a banca iraniana in lista nera

Nuove rivelazioni su Donald Trump a poco più di un mese dalle elezioni presidenziali dell'8 novembre negli Stati Uniti. Il Consorzio internazionale dei giornalisti investigativi (Icij), quello che svelò i cosiddetti Panama Papers, riporta che l'organizzazione immobiliare del magnate newyorkese dal 1998 al 2003 affittò un ufficio a New York a una banca iraniana individuata dalle autorità Usa come legata a gruppi terroristici e al programma nucleare dell'Iran. Si tratta della banca Bank Melli, uno degli istituti più grandi del Paese controllati dallo Stato, che secondo l'Icij - che cita documenti pubblici analizzati dal Consorzio stesso e dal Center for Public Integrity - Trump ereditò come affittuaria dopo che acquistò il General Motors Building sulla Fifth Avenue a Manhattan. Secondo il Consorzio, la Trump Organization mantenne Bank Melli come affittuaria per quattro anni dopo che il dipartimento del Tesoro Usa nel 1999 designò la banca iraniana come controllata dal governo di Teheran. Successivamente, inoltre, le autorità Usa sostennero che lo stesso istituto era stato utilizzato per ottenere materiale sensibile per il programma nucleare iraniano e che tra il 2002 e il 2006 era stato usato per incanalare denaro verso un'unità della Guardia rivoluzionaria iraniana che aveva sostenuto attacchi terroristici.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Obama in supporto del candidato democratico Northon in Virginia

Usa, il ritorno di Obama in politica. E Bush gli fa eco (contro Trump)

Un passo molto atteso dai sostenitori dell'ex presidente

Corea del Nord, Kim Jong Un presenzia al lancio di un missile Hwasong-12

Nord Corea insiste sul nucleare: "È questione di vita o di morte"

Il direttore generale del dipartimento Nord America del ministero degli Esteri: "Risponderemo al fuoco con il fuoco"

PSOE meets to analyze Catalonia's situation

Catalogna, accordo governo-Psoe per elezioni locali a gennaio

Madrid acquisirà in via temporanea le competenze della Generalitat tramite l'applicazione dell'articolo 155 della Costituzione

Demonstrators rally before the speech by Richard Spencer, an avowed white nationalist and spokesperson for the so-called alt-right movement, on the campus of the University of Florida in Gainesville

Usa, proteste 'zittiscono' discorso di suprematista bianco in Florida

Il discorso di Spencer è stato organizzato due mesi dopo le manifestazioni dei neonazisti a Charlottesville, in Virginia, dove una persona morì e decine furono ferite.