Lunedì 03 Ottobre 2016 - 08:45

Nuova scossa di magnitudo 3.4 nella provincia di Ascoli Piceno

Intanto Papa Francesco annuncia: "Visiterò le zone colpite"

Nuova scossa di magnitudo 3.4 nella provincia di Ascoli Piceno

A più di un mese dal sisma che il 24 agosto ha devastato l'Italia centrale, la terra continua a tremare. Una nuova scossa di magnitudo 3.4 è stata avvertita nella notte nella provincia di Ascoli Piceno. Lo rende noto l'Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, specificando che il sisma aveva una profondità di 9 chilometri.

Intanto Papa Francesco ha annunciato che visiterà le zone colpite. "Sono state proposte tre date per la mia visita dalle persone del centro Italia colpite dal terremoto, due non le ricordo bene, la terza è la prima domenica di Avvento (il 27 novembre, ndr). Io ho detto che la data la sceglierò al rientro. Andrò privatamente, da solo, come sacerdote. Vorrei essere vicino alla gente ma non so ancora come".

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Quindicenne uccide coetaneo a Mileto dopo una lite

Quindicenne uccide coetaneo a Mileto: l'omicidio dopo una lite

Il giovane si è costituito dai carabinieri, che lo hanno arrestato

Siracusa, tredicenne va in piscina e poi scompare. Appello dei genitori su Facebook

Siracusa, ritrovata la 13enne scomparsa: era scappata di casa

La ragazza era stata vista l'ultima volta in zona Cittadella dello sport alle 19

Mafia, rapito davanti alla figlia e ucciso 17 anni fa: 4 arresti

Mafia, rapito davanti alla figlia e ucciso 17 anni fa: 4 arrestati

Sono ritenuti responsabili dell'omicidio di Giampiero Tocco

Catania, buco da 14 milioni all'Istituto musicale Bellini: 23 arresti

Catania, buco da 14 milioni all'Istituto Bellini: 23 arresti

I fermati sono accusati di vari reati tra cui peculato e riciclaggio