Domenica 08 Gennaio 2017 - 21:15

Nuoto, Pellegrini: Tokyo 2020 tra 3 anni, obiettivo 2017 i Mondiali

"Essere capitana di una squadra olimpica è stato il riconoscimento più bello"

Nuoto, Pellegrini: Tokyo 2020 tra 3 anni, obiettivo 2017 i Mondiali

"L'Olimpiade 2020? Tokyo è tra tre anni, l'obiettivo di quest'anno sono i Mondiali di Budapest a fine luglio". Lo ha detto Federica Pellegrini, in un'intervista a 'Che Tempo che fa' su Rai 3, parlando degli impegni futuri. "Gli anni passano, io cerco di andare sempre più forte, ma la concorrenza è agguerrita - ha aggiunto - Come faccio a essere sempre più veloce? Divento sempre più cattiva", ha scherzato la campionessa olimpica, tornata poi sulla cerimonia della consegna del Tricolore in occasione dei Giochi di Rio. "E' stata un'emozione immensa, il nostro sogno fin da bambini è cercare di entrare in nazionale, viviamo con il tricolore sul petto - ha concluso - Essere capitana di una squadra olimpica è stato il riconoscimento più bello".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

17mi Campionati Mondiali FINA di nuoto - Simona Quadrella bronzo nei 1500 sl

Mondiali Nuoto, Quadarella è bronzo. Pellegrini in finale 200

Un'altra medaglia per l'Italia: la 18enne romana conquista il terzo posto. Fabio Scozzoli si qualifica per la finale dei 50 metri rana, Federica Pellegrini per i 200 stile libero

Pellegrini vola in semifinale 200 sl. Finale 800 per Paltrinieri e Detti

Pellegrini in semifinale 200 sl. Finale 800 per Paltrinieri e Detti

La campionessa veneta ha vinto la sua batteria in 1.56.07, miglior tempo assoluto delle qualificazioni

Per Peaty nuovo record del mondo nei 50 rana a Budapest, azzurri in semifinale

Per Peaty nuovo record del mondo nei 50 rana a Budapest. Azzurri in semifinale

Il fuoriclasse inglese continua a dare spettacolo: nelle batterie del mattino chiude la sua prova in 26.10

17mi Campionati Mondiali FINA di nuoto

Gabriele Detti, bronzo mondiale nei 400 sl. Oro a Sun Yang

Prima medaglia dal nuoto in vasca. Trionfa il cinese, secondo Horton. Grande rimonta dell'azzurro. Pallanuoto: settebello ai quarti