Mercoledì 06 Dicembre 2017 - 09:30

Nubi in aumento su tutta Italia: il meteo del 6 e 7 dicembre

Le previsioni per oggi e domani

Le previsioni dell'Aeronautica militare per oggi sull'Italia: al nord molto nuvoloso sulla Liguria con locali deboli piogge o pioviggini;  sereno o poco nuvoloso altrove ma con nubi basse in intensificazione a fine giornata sulla pianura veneta; al mattino estese gelate sulla pianura padano-veneta e valli minori.

Al centro e Sardegna parzialmente nuvoloso sulla Sardegna occidentale e Toscana in intensificazione serale; sereno altrove, ma con nubi in aumento a fine giornata su Umbria e Lazio.

Al sud e Sicilia sereno o poco nuvoloso con residui annuvolamenti sulla penisola salentina, in dissolvimento e nubi in arrivo sulle coste tirreniche peninsulari a fine scadenza.

Temperature senza variazioni significative.

Venti deboli settentrionali al sud con residui rinforzi sulle coste ioniche;  deboli variabili al centro-nord tendenti a disporsi da sudovest ed a rinforzare localmente sulla Liguria, coste toscane e da sudest sulla Sardegna.

Mari molto mosso, localmente agitato al largo lo Ionio, in attenuazione; mosso il basso adriatico, stretto di Sicilia, mare e canale di Sardegna, in calo progressivo; poco mossi tutti i restanti mari con moto ondoso in aumento dalla sera il mar Ligure e il Tirreno settentrionale.

 

Loading the player...

Le previsioni per domani: al Nord nubi in aumento su gran parte delle regioni ad esclusione del ponente ligure e della aree pedemontane occidentali del Piemonte, dove prevarranno le schiarite; rovesci sparsi sono attesi sulla Liguria centrorientale, mentre non mancheranno locali debolissime nevicate sui rilievi friulani dalle ore serali. Formazione di foschie dense e banchi di nebbia sulle aree  pianeggianti, in parziale dissolvimento nelle ore centrali della  giornata.

Al centro e Sardegna bel tempo su coste ed entroterra di Marche ed Abruzzo e nubi sparse su Sardegna settentrionale, mentre una nuvolosità più estesa interesserà le regioni tirreniche peninsulari, l'Umbria e i rilievi delle regioni adriatiche con locali fenomeni sulla Toscana, più frequenti e concentrati sul settore più settentrionale della regione; attesa qualche occasionale piovasco a fine giornata anche sul Lazio settentrionale.

Al sud e Sicilia nubi in rapido aumento su Campania, coste tirreniche della Calabria e dal pomeriggio su Molise e Basilicata occidentale, ma con sostanziale assenza di fenomeni associati; condizioni di bel tempo sul restante meridione con qualche velatura serale sulla Sicilia.

Temperature minime e massime in aumento su Valpadana e regioni tirreniche; in calo su arco alpino e stazionarie altrove.

Venti deboli variabili al centro-nord ma con tendenza a rinforzare e a disporsi da sud-ovest su Liguria, alta e rilievi appenninici ell'Emilia-Romagna; deboli settentrionali al sud.

Mari da mossi a molto mossi al largo l'Adriatico meridionale e Ionio con moto ondoso in attenuazione; molto mosso il mar Ligure; poco mossi gli altri mari, ma con aumento del moto ondoso su mar di Sardegna e Tirreno settentrionale.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Palermo, aggressione al dirigente di Forza Nuova: due fermi, quattro denunciati

Blitz dei militanti negli studi di La7: "Dietro ai balordi che hanno pestato Massimo c'è la banda Floris-Gnocchi"

Porta a Porta. Ospiti i genitori di Pamela Mastropietro

Omicidio Pamela, c'è un quarto uomo. Clamorosa scoperta di 'Giallo'

Il settimanale di Cairo Editore documenta l'esistenza di un ghanese di nome Hassan che avrebbe avuto parte nell'omicidio e che sarebbe fuggito

Corona scarcerato, andrà in comunità: "Troppi 16 mesi per fare giustizia"

L'ex fotografo dei vip dormirà in casa sua e potrà uscire soltanto per raggiungere la struttura