Giovedì 09 Novembre 2017 - 09:00

Nubi e pioggia su tutta Italia: il meteo del 9 e 10 novembre

Le previsioni per oggi e domani

Pioggia in centro a Milano

Le previsioni del servizio meteorologico dell'Aeronautica militare per oggi in Italia. Nord: molto nuvoloso o coperto sul settore occidentale, sulla Lombardia e sulla parte ovest dell'Emilia Romagna con precipitazioni da sparse a diffuse che risulteranno nevose specie sulle zone alpine piemontesi con quota neve a partire da 1200-1400 metri. Nuvolosità variabile a tratti intensa sul resto del settentrione, con piogge e rovesci sparsi su Veneto, coste romagnole e sul Trentino. Dalla sera generale miglioramento, seppur con qualche precipitazione ancora presente sulle coste di Veneto ed Emilia Romagna.

Centro e Sardegna: generalmente nuvoloso su tutte le regioni, ma con nuvolosità in aumento sulle aree tirreniche e sulla Sardegna, con piogge o temporali sparsi, più frequenti sull'isola e sul settore centro-settentrionale della Toscana. Dal pomeriggio ulteriore intensificazione della nuvolosità sul Lazio e sulle Marche con precipitazioni sparse, dove in serata potranno assumere caratteristica di forte intensità, soprattutto sulle parte centro-meridionale del Lazio e successivamente sulle zone montuose abruzzesi.

Sud e Sicilia: in prevalenza nuvoloso su Campania, Sicilia settentrionale e settori tirrenici di Calabria e Basilicata, con deboli piogge associate che si attenueranno dal pomeriggio. Nubi in aumento ulteriormente dal pomeriggio sulla Campania, con rovesci e temporali sul settore centro-settentrionale della regione. Dalla sera i fenomeni si estenderanno sulla Sicilia, specie il settore occidentale e coste meridionali della Campania. Nubi alternate a schiarite sul resto del meridione, ma con cielo molto nuvoloso e piogge sparse dalla sera su Molise e Puglia garganica.

Temperature: massime in calo su Sardegna, Veneto, Friuli Venezia Giulia e Lombardia meridionale; in aumento al Sud e in Sicilia; stazionarie altrove. Minime in aumento su Toscana, Lazio, Umbria e, localmente, sulla pianura padano veneta. In diminuzione sulle zone alpine occidentali, in Sardegna, Romagna e coste adriatiche centrali e meridionali.

Loading the player...

Le previsioni per domani. Nord: spazi sereni sempre più ampi seppur con residue precipitazioni in mattina sull'Emilia Romagna, specie coste e aree appenniniche. Dalla tarda mattinata nubi alte e sottili, comunque poco consistenti, tenderanno a interessare l'intero settentrione, a iniziare della zone alpine occidentali.

Centro e Sardegna: molte nubi con associate precipitazioni da sparse a diffuse, anche temporalesche, su Sardegna centrosettentrionale, coste marchigiane, Lazio e Abruzzo, ma con tendenza a deciso miglioramento dalla serata. Schiarite sempre più ampie sulle restanti aree centrali, ma con deboli velature da fine giornata.

Sud e Sicilia: condizioni all'insegna del maltempo su gran parte delle regioni. Piogge e temporali interesseranno Campania, settore tirrenico della Basilicata, Calabria e parte meridionale e orientale della Sicilia, con tendenza poi a estendersi anche alla parte ionica della Calabria. Attese piogge sparse anche sul resto della Basilicata, su Molise e Puglia. Dalla serata progressivo miglioramento, anche se con persistenza delle precipitazioni temporalesche tra Sicilia, Calabria e Salento.

Temperature: minime stazionarie su Liguria, Emilia-Romagna centroccidentale, Sardegna meridionale e Toscana; in diminuzione sul restante settentrione; in generale aumento sulle restanti regioni centromeridionali. Mmassime in aumento al settentrione, specie regioni di Nordovest, e sulla Sardegna; in calo sulle regioni centrali adriatiche, in Molise, Puglia garganica e Sicilia; senza variazioni di rilievo altrove.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Antimafia, commemorazione del giudice Paolo Borsellino alla biblioteca comunale

Morta Rita Borsellino, sorella di Paolo, magistrato ucciso dalla mafia

L'europarlamentare si è spenta a 73 anni a Palermo dopo una lunga malattia

Tanti giovani, tante storie spezzate sul ponte crollato

I ragazzi di Torre del Greco, i tre francesi in Italia per un Teknival. I fidanzati che partivano per le vacanze e tanti che andavano al lavoro

Genova, crolla ponte sull’A10

Crollo ponte Morandi, viabilità modificata in Liguria: vie alternative

I milioni di veicoli che ogni anno vi transitavano dovranno utilizzare altri itinerari, appesantendo la rete autostradale

Calano sbarchi, omicidi e rapine, ma Salvini non festeggia

I risultati sulla sicurezza passano in sordina nel giorno di lutto per la tragedia di Genova