Martedì 26 Dicembre 2017 - 10:45

Notte di soccorsi nel Mediterraneo: salvati 255 migranti in tre diverse operazioni

Nonostante il gelo i viaggi non si fermano. All'opera la Proactiva Open Arms: "Nessuno riposa mentre ci sono vite alla deriva"

Mentre sulla terraferma gli italiani sono alle prese con pranzi e cene di Natale, non si fermano i soccorsi nel mar Mediterraneo. Nella notte 255 migranti sono stati portati in salvo in tre diverse operazioni coordinate dalla Guardia costiera. "I migranti, che si trovavano a bordo di un gommone e due barchini, sono stati tratti in salvo da un'unità inserita nel dispositivo Eunavfor Med e da un'unità di una Ong", rende noto la Guardia costiera.

La ong Proactiva Open Arms, su Twitter, dà notizia di un salvataggio riguardante 134 persone. Tra loro anche tanti bambini e minori non accompagnati. In un tweet precedente, l'organizzazione afferma di aver localizzato una imbarcazione con 120 persone a bordo e di essere alla ricerca di altri due barconi.

"Nessuno riposa mentre ci sono vite alla deriva, è inverno, ci sono bambini e ogni minuto conta", scrive il coordinatore di Proactiva, Oscar Camps. Nella stessa area sta operando anche la nave Aquarius di Sos Mediterranee.

 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Il Wired  Next  Fest ai Giardini Montanelli

Contaminazioni, incontri e concerti al Wired next Fest 2018

Sesta edizione per il più importante festival italiano che celebra la scienza e l'innovazione

Bergamo, litie in discoteca: 22enne investe due ragazzi in macchina

Femminicidio in Toscana: uccide la ex fidanzata e si suicida

Dopo un litigio sotto casa di lei a Prato, l'ha costretta a salire in macchina. I due corpi trovati a San Minato, in provincia di Pisa

Nashville sparatoria in un locale

Usa, spari in una scuola in Indiana: due feriti, fermato sospetto

Colpita la Noblesville West Middle School di Indianapolis