Lunedì 29 Agosto 2016 - 18:45

Norvegia, una tempesta di fulmine uccide più di 300 renne

Gli animali sono stati trovati ammassati, molti con le corna intrecciate tra loro

Norvegia, una tempesta di fulmine uccide più di 300 renne

Strage di renne in Norvegia: una rara tempesta di fulmini ne ha uccise 323, in una remota zona montuosa della Norvegia. Gli animali sono stati trovati ammassati, molti con le corna intrecciate tra loro, dopo che la tempesta ha colpito una collina nella regione di Hardanger. "Non abbiamo mai visto nulla del genere a causa di fulmini", ha raccontato Kjartan Knutsen, dell'agenzia di sorveglianza della natura norvegese, spiegando che le renne tendono a raggrupparsi quando si trovano in situazioni di pericolo.

 Ora, le autorità locali dovranno decidere che cosa fare dei corpi degli animali, dopo che i ricercatori avranno prelevato campioni per scopi scientifici. Una delle possibilità che stanno valutando è di lasciarli decomporre sul posto: "Fa parte dell'ecologia naturale, è un posto lontano da dove la gente vive", ha spiegato Knutsen. Ad Hardanger vivono circa 12mila renne e ai cacciatori è consentito ucciderne 2mila l'anno.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Djalali, sospesa condanna a morte del ricercatore iraniano in Piemonte

La Corte suprema dovrà ora riesaminare il caso dell'accademico accusato di spionaggio

Russiagate, il ministro Sessions interrogato da team del procuratore Mueller

È la prima volta che un membro del governo del presidente Trump viene ascoltato nell'ambito delle indagini

Usa, studente 15enne spara in liceo in Kentucky: due morti. Fermato il killer

Lo annuncia il governatore di questo Stato della zona centro-orientale degli Usa

Carles Puigdemont a Copenhagen

Catalogna, Madrid: "Puigdemont non tornerà, neanche nascosto in un bagagliaio"

Mobilitate le forze dell'ordine su tutto il territorio spagnolo per impedire il rientro dell'ex governatore