Venerdì 29 Aprile 2016 - 14:00

Norvegia, 13 persone su elicottero caduto. Polizia: No segni vita

Precedentemente si era parlato di 17 passeggeri a bordo

Norvegia, 13 persone su elicottero caduto. Polizia: No segni vita

Sull'elicottero precipitato al largo della costa occidentale della Norvegia si trovavano 13 persone e i primi soccorsi non hanno rilevato segni di vita. Lo ha dichiarato la polizia norvegese, citata da The Local, aggiungendo che il velivolo stava viaggiando dalla piattaforma petrolifera di Brage nel mare del Nord verso Bergen e si è schiantato sull'isola di Turoy. Diverse persone hanno raccontato di aver visto una esplosione e poi persone in mare, aveva riferito l'emittente TV2, ma il Centro di coordinamento dei soccorsi ha dichiarato che nella prima ora si soccorsi non sono stati rilevati segni di vita. Secondo i media norvegesi, la piattaforma petrolifera di Brega è gestita da Statoil.

 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

MEXICO-SECURITY

Messico, sei donne rapite e uccise da uomini armati

I corpi ritrovati vicino al luogo del sequestro, nello Stato di Tamaulipas, che ha uno dei tassi di criminalità più alti del Paese

"Odio il cellulare dei miei genitori": lo sfogo di un bimbo di 7 anni nel tema in classe

La maestra sorpresa lo posta su Facebook con l'hashtag #listentoyourkids. E il suo appello diventa virale

L'astronauta Alan L. Bean , pilota del modulo lunare , fotografato durante l 'attività extraveicolare sulla luna - Le foto fu fatta dal comandante Charles Conrad jr.

Addio a Alan Bean, quarto uomo sulla Luna

E' morto in Texas all'età di 86 anni. Partecipò alla missione Apollo 12

Coree, incontro a sorpresa Kim-Moon. Summit con Trump ancora possibile

Si sono riuniti per la seconda volta (la prima era stata il mese scorso) a Panmunjom, villaggio che si trova nella zona demilitarizzata nota come Dmz