Martedì 04 Luglio 2017 - 21:30

Kim testa razzo intercontinentale: poteva raggiungere l'Alaska

È la prima volta che Pyongyang riesce a lanciare un missile con queste caratteristiche con successo

Nord Corea, Usa confermano: Missile lanciato era intercontinentale

Gli Stati Uniti ritengono che quello lanciato lunedì dalla Corea del Nord sia un missile balistico intercontinentale. Lo riferiscono a Fox News fonti del Comando delle forze armate nel Pacifico. Secondo quanto spiegano le fonti, il missile balistico ha volato più tempo di qualsiasi altro razzo nei test nordcoreani condotti finora, per un totale di 37 minuti, il che implica che il regime di Kim Jong-un potrebbe avere la capacità di attaccare l'Alaska.

È la prima volta che Pyongyang riesce a lanciare un missile con queste caratteristiche con successo e il Pentagono continua a indagare su questo lancio per fornire un'analisi più dettagliata del test. Si tratta dell'11esimo test compiuto quest'anno dalla Corea del Nord. L'ultimo era stato realizzato lo scorso 8 giugno e in quel caso il volo era durato circa 30 minuti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Cavo dell'iPhone danneggiato: muore folgorata 14enne vietnamita

Le Thi Xoan è deceduta durante la notte, col telefono attaccato alla presa

Ema, attesa per la scelta della sede: Milano spera, Bratislava favorita

L'Unione europea si prepara a designare le città che ospiteranno l'Agenzia europea del farmaco e l'Autorità bancaria europea

Golpe in Zimbabwe: il presidente Mugabe nelle mani dell'esercito

Zimbabwe, Cnn: Mugabe accetta di dimettersi, immunità per lui e moglie

Il presidente ha deciso di lasciare e ha già scritto la lettera

Germania, fallite le trattative per la coalizione: si rischia il ritorno alle urne

Il leader della Fdp: "E' meglio non governare che farlo nel modo sbagliato"