Mercoledì 01 Giugno 2016 - 09:00

Nord Corea si schiera con Trump: Politico saggio, Clinton ottusa

Il repubblicano viene descritto da alcuni media come la giusta scelta per gli americani al voto l'8 novembre

Nord Corea si schiera con Trump: Politico saggio, Clinton ottusa

La Corea del Nord si schiera con Donald Trump in vista delle elezioni presidenziali statunitensi, elogiandolo su un sito web di propaganda come "un politico saggio e un candidato presidenziale preveggente", al confronto della "ottusa Hillary" Clinton. Un editoriale pubblicato da DPRK Today, tra i 'megafoni' del regime, descrive il repubblicano come la giusta scelta per gli americani al voto l'8 novembre. Clinton viene criticata per aver proposto di applicare il modello di sanzioni iraniano anche a Pyongyang, per risolvere la questione del nucleare nella penisola coreana.

Il repubblicano Trump, presunto candidato del Gop alle presidenziali, viene invece associato alla possibilità di risolvere "con negoziati e non con la guerra", mentre gli Usa "vivono ogni minuto e secondo sulle spine per la paura di un attacco nucleare" da Pyongyang. Trump ha dichiarato a Reuters di essere pronto a colloqui con il leader Kim Jong Un per tentare di risolvere la questione e che la Cina dovrebbe contribuire a trovare una soluzione al problema. "Viene fuori che Trump non è il cafone, matto, ignorante cendidato che dicono sia", afferma l'editoriale firmato da Han Yong Muk.

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPress

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

FRA, UEFA EL, Olympique Marseille vs Atletico Madrid

Francia, 32enne originario del Burkina Faso picchiato a morte da adolescenti

L'aggressione nel quartiere Saragosse venerdì sera. Massacrato da una gang di giovani, tra i 12 e 14 anni, che avrebbero usato anche il piede di una sedia di plastica

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol

Venezuela,Maduro riconfermato presidente

Venezuela, rieletto Maduro. Ma l'opposizione grida ai brogli

Il presidente riconfermato fino al 2025. Gli avversari denunciano pressioni sugli elettori e chiedono una nuova consultazione