Mercoledì 06 Settembre 2017 - 09:15

Nord Corea, Putin: "Crisi non si risolve con sanzioni e pressione"

Ha incontrato Moon che ha avvertito che se provocazioni non cessano potremmo trovarci in "situazione imprevedibile"

 Nord Corea, Putin: "Crisi non si risolve con sanzioni e pressione"

"Se la Corea del Nord non interrompe le sue provocazioni, ci potremmo trovare di fronte a una situazione imprevedibile". Lo ha detto il presidente della Corea del Sud, Moon Jae-in, nel corso di un incontro con il presidente russo Vladimir Putin in occasione del Forum economico dell'Oriente a Vladivostok, a est della Russia. Le continue provocazioni nordcoreane "aggravano notevolmente" la situazione, non solo nella penisola coreana, ma in generale in Asia nordorientale, ha spiegato Moon. Da parte sua, il leader russo ha espresso la sua disponibilità a discutere il programma nucleare nordcoreano, "un problema", ha detto, "che preoccupa entrambi i paesi". Ieri, nella città cinese di Xiamen, Putin aveva avvertito che minacciare la Corea del Nord con un intervento militare potrebbe innescare "una catastrofe mondiale", dal momento che il regime di Kim Jong-un non rinuncerà i suoi test nucleari senza rassicurazioni. 

Putin ha sostenuto che "senza strumenti politici e diplomatici, è impossibile fare progressi nella situazione attuale". Il presidente russo ha aggiunto che "non è possibile risolvere la crisi solo con le sanzioni e le pressioni".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Germania, sessione in parlamento a Berlino

Germania, Altomonte: "Rischio non sui mercati ma per agenda Ue"

Intervista al docente del dipartimento di Analisi delle Politiche e Management Pubblico dell'Università Bocconi

FILE PHOTO -  File photo of Zimbabwe's President Robert Mugabe speaking to supporters at an election rally in Bindura

Zimbabwe, Mugabe: il politico 93enne rimasto al potere per 37 anni

A 36 anni cominciò la militanza politica e passò 10 anni in prigione. Ora ha rassegnato le dimissioni

Giorgio de Chirico

Rubata opera di De Chirico dal museo di Beziers in Francia

La "Composizione con autoritratto", dipinta nel 1926 è considerata di valore inestimabile

Zimbabwe, crescono lepressioni intorno al presidente Robert Mugabe

Zimbabwe, il presidente Robert Mugabe si è dimesso con una lettera

Lo comunica il presidente del Parlamento che stava per discuterne l'impeachment. L'anziano leader (93 anni) era al potere dal 1980