Domenica 08 Maggio 2016 - 08:15

Kim Jong-un: Nord Corea potenza nucleare responsabile

Al congresso del partito dei Lavoratori il leader sottolinea che utilizzerà le atomiche solamente se attaccato in precedenza

Nord Corea, Kim Jong-Un al primo congresso del partito dei lavoratori da 36 anni

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha detto che la Corea del Nord è uno "stato con armi nucleari responsabile", sottolineando di non voler usare il suo arsenale atomico, se non precedentemente attaccato. "Come potenza nucleare responsabile, la nostra repubblica non useràarmi nucleari a meno che la sua sovranità non sia invasa e attaccta da forze aggressive e ostili tramite l'uso di armi nucleari", ha detto Kim nei commenti riportati oggi dalla agenzia di stampa statale nordcoreana Kcna, durante il terzo giorno del Congresso del partito unido che si tiene in questi giorni a porte chiuse.

Il leader nordcoreano ha detto il Paese vuole "fedelmente adempiere ai suoi obblighi di non proliferazione (nucleare ndr) e lottare perla denuclearizzazione globale", anche se ha ancora una volta chiarito che allo stesso tempo Pyongyang non abbandonerà la sua politica di sviluppo nucleare ed economico adottata nel 2013. Kim ha apertò venerdì scorso il VII Congresso del Partito dei Lavoratori, che si tiene per la prima volta dal 1980 e avrà una durata di tre o quattro giorni, per difendere la sua politica conosciuta come "Byeongjin", tesa a promuovere il progresso economico e lo sviluppo nucleare. Per quanto riguarda le sue relazioni estere, il leader della Corea del Nord ha detto che Pyongyang è aperto a migliorare e normalizzare le relazioni con i paesi che rispettano la sovranità della Repubblica popolare democratica di Corea e sono amichevoli con lei, anche se sono stati ostili in passato.
 

La Corea del Nord ha più volte chiesto alle truppe degli Stati Uniti che rimangono nella vicina Corea del Sud di lasciare il paese, e di terminare le esercitazioni militari congiunte che tengono ogni anno, un evento che il regime nordcoreano considera una prova di invasione e che di solito genera tensione nella penisola. Per quanto riguarda le relazioni tra le Coree, Kim ha offerto di tenere colloqui militari tra i due Paesi, nel tentativo di alleviare la tensione regionale. "Colloqui militari contribuirebbero ad eliminare i rischi di conflitto lungo il confine e ad alleviare la tensione", ha detto il leader.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni

FRA, UEFA EL, Olympique Marseille vs Atletico Madrid

Francia, 32enne originario del Burkina Faso picchiato a morte da adolescenti

L'aggressione nel quartiere Saragosse venerdì sera. Massacrato da una gang di giovani, tra i 12 e 14 anni, che avrebbero usato anche il piede di una sedia di plastica

US-POLITICS-TRUMP-PRISON REFORM

Russiagate, Trump chiede inchiesta su spionaggio durante sua campagna

Il presidente Usa vuole fare chiarezza sulla possibile infiltrazione dell'amministrazione Obama

Lo chef Mario Batali coinvolto in un caso di molestie sessuali a passeggio per New York

Usa, nuove accuse di molestie e violenza contro lo chef Mario Batali

Avrebbe aggredito due ex dipendenti del ristorante newyorkese 'The Spotted Pig' sotto l'effetto di droghe e alcol