Lunedì 22 Gennaio 2018 - 13:30

Elezioni, Renzi: "Flat tax fa pagare meno tasse a miliardari come Berlusconi e Grillo"

Parlando dei suoi avversari politici ha aggiunto: "Noi non possiamo dialogare con forze populiste"

Assemblea degli amministratori del PD nella Sala dei 500 del Lingotto di Torino

"La flat tax fa pagare meno tasse ai miliardari come Berlusconi e Grillo e toglie soldi alla classe media". Robin Hood al contrario, secondo il segretario del Pd, Matteo Renzi, a Controradio, che ha commentato la proposta sul fisco del centrodestra. Concetto poi espresso anche su Twitter in video.

Parlando dei suoi avversari politici ha osservato: "C'è la destra nella quale la trazione è quella leghista, è la destra che andava ai comizi della Le Pen ed è quindi populista. Poi c'è il Movimento cinque stelle che è un altro movimento populista: è evidente che noi non possiamo dialogare con forze populiste".

Poi l'annucio: "Ho proposto a Padoan di candidarsi in Toscana e al collegio di Siena. L'ho fatto perché con Padoan abbiamo affrontato la questioni delle grandi crisi bancarie in maniera molto innovativa. E con questo voglio rivendicare con forza quello che abbiamo fatto nella città simbolo dei grandi scandali bancari del passato". 

 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Elezioni amministrative a Parma, i candidati al voto

Guida al voto: come funziona, cosa si può fare, cosa no e come li contano

Un vademecum per l'elettore alla luce delle novità e dei problemi del "Rosatellum" che andiamo ad applicare per la prima volta

Roma, la presentazione dei candidati del MoVimento 5 Stelle

M5S, Di Maio esclude Caiata. Lui replica: "Non mi ritiro, più tosto di prima"

Il candidato in Basilicata indagato per riciclaggio: "Sono certo della mia innocenza". Bufera sul Movimento

Mezz'ora in più - Ospiti Matteo Renzi e Marco Minniti

Minniti: "Momento delicato per la democrazia, abbassare i toni"

L'avvertimento del ministro dopo l'escalation di episodi di violenza, compresi gli scontri di ieri a Torino

Sanità, rinnovato il contratto: aumento di 85 euro al mese

Firmata la pre-intesa. Esulta la ministra Madia: "Concluso un percorso a cui stiamo lavorando da quattro anni"