Mercoledì 04 Ottobre 2017 - 12:15

Nobel Chimica assegnato a Dubochet, Frank e Henderson per la crio microspia

L'annuncio dell'Accademia delle scienze: "Hanno portato la biochimica in una nuova era"

Questo nome, 'microscopia crioelettronica' ai profani risulterà incomprensibile, ma è valsa il Premio Nobel per la Chimica ai suoi sviluppatori, Jacques Dubochet, Joachim Frank e Richard Henderson.

L'Accademia delle Scienze di Stoccolma ha voluto premiare i tre scienziati per aver "riempito spazi vuoti nella ricerca, determinando in alta definizione le strutture delle biomolecole", dalle proteine che causano la resistenza agli antibiotici al virus Zika. Il loro metodo, ha spiegato la Royal Swedish Academy of Sciences "ha portato la biochimica in una nuova era".

Con la tecnica utilizzata da Dubochet, Frank e Henderson, è possibile vedere al microscopio le biomolecole dopo averle congelate in modo da preservarne la loro forma naturale e analizzare le relazioni spaziali tra le molecole. Un metodo che ha permesso di superare la tecnica della cristallografia ai raggi X e che ha richiesto 30 anni di studio.

Il lavoro dei tre scienziati è stato un gioco di squadra. Henderson, nato a Edimburgo nel 1945, nel 1990 è riuscito a generare un'immagine tridimensionale di una proteina con risoluzione atomica al microscopio elettronico, dimostrando il potenziale di questa nuova tecnologia. A Joachim Frank, nato a Siegen, in Germania, nel 1940 invece, va il merito di aver sviluppato un metodo per elaborare immagini bidimensionali e trasformarli in 3D, mentre Dubochet ha introdotto l'acqua - grazie al processo di vitrificazione - nella microscopia crioelettronica, congelando la molecola da osservare.

L'assegnazione del Nobel per la Chimica segue quella del Nobel per la Fisica, assegnato ieri a Rainer Weiss, Barry C. Barish e Kip S. Thorne per la scoperta delle onde gravitazionali e quella del premio per la Medicina, consegnato lunedì ai 'padri' dell'orologio biologico Jeffrey C. Hall, Michael Rosbash e Michael W. Young. Domani sarà annunciato il Nobel per la Letteratura e venerdì sarà la volta dell'ambito premio per la Pace. 

Scritto da 
  • Elena Fois
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Spagna, la policia nacional lascia le città catalane

Barcellona, 34enne italiano morto accoltellato durante una rissa

È deceduto in ospedale, dove era arrivato in stato critico

Isabell e Preble: morire insieme dopo 71 anni di matrimonio

Una storia americana: si sposarono nel 1946, hanno vissuto sempre vicini e se ne sono andati a poche ore di distanza l'uno dall'altra

The Argentine military submarine ARA San Juan and crew are seen leaving the port of Buenos Aires

Sottomarino scomparso: ci fu esplosione in zona ultimo segnale

Un "rumore" era stato registrato circa tre ore dopo l'ultima comunicazione avuta con il mezzo disperso dal 15 novembre

Ratko Mladic

Chi è Ratko Mladic: 'macellaio' di Srebrenica e assedio Sarajevo

L'ex generale è stato condannato per genocidio e crimini contro l'umanità