Venerdì 21 Ottobre 2016 - 07:15

Nobel a Bob Dylan, sito web ufficiale "ammette" il Premio

Solo per poche ore la scritta "Vincitore del Nobel per la Letteratura" ha accompagnato la promozione di un libro con i suoi testi

Nobel a Bob Dylan, sito web ufficiale "ammette" il Premio

Bob Dylan ha riconosciuto per qualche ora il premio Nobel per la letteratura, includendo il premio che gli è stato assegnato il Accademia svedese sul suo sito web, anche se poco dopo la pubblicazione è stata rettificata, aumentando il mistero e rendendo incerta la decisione di accettare o meno il premio da parte del cantautore. In una notizia pubblicata sul portale di Dylan per promuovere il libro "The Lyrics: 1961-2012", una raccolta di testi, si leggeva "premio Nobel della letteratura" ( "Vincitore del premio Nobel per la letteratura" ).

Sebbene durata poco questa è stata la prima ammissione pubblica del premio da parte di Dylan, il cui silenzio non era mai stato interrotto dallo scorso giovedì, il giorno dell'investitura: un comportamento che innervosito l'Accademia svedese, che aveva interrotto i tentativi di comunicare personalmente la decisione al cantautore. Un silenzio che ha alimentato ogni sorta di speculazione sulla sua presenza alla cerimonia a Stoccolma nel mese di dicembre per ricevere il Nobel. Tuttavia, poche ore dopo la pubblicazione sul sito la dicitura "Vincitore del Premio Nobel per la letteratura" è scomparsa ed è stata sostituita, senza ulteriori spiegazioni, da un link per acquistare il libro.

Scritto da 
  • Stefano Fantino
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Prima alla Scala con Madama Butterfly tra vip e proteste

Prima alla Scala con Madama Butterfly tra vip e proteste

Manifestazioni in piazza, mentre al teatro sono arrivati volti noti dello spettacolo e della politica

Donald Trump è persona dell'anno per Time - Foto tratta dal profilo Twitter della rivista

Trump è persona dell'anno per Time: Ha rotto regole

"È un grande onore, significa molto", ha commentato il tycoon dopo la notizia della nomina

Trump: Vendute tutte le azioni a giugno. E cancella ordine Air Force One

Trump vende tutte le sue azioni e cancella ordine Air Force One

Il conflitto di interessi è uno degli argomenti ricorrenti contro il neo presidente eletto