Venerdì 21 Ottobre 2016 - 07:15

Nobel a Bob Dylan, sito web ufficiale "ammette" il Premio

Solo per poche ore la scritta "Vincitore del Nobel per la Letteratura" ha accompagnato la promozione di un libro con i suoi testi

Nobel a Bob Dylan, sito web ufficiale "ammette" il Premio

Bob Dylan ha riconosciuto per qualche ora il premio Nobel per la letteratura, includendo il premio che gli è stato assegnato il Accademia svedese sul suo sito web, anche se poco dopo la pubblicazione è stata rettificata, aumentando il mistero e rendendo incerta la decisione di accettare o meno il premio da parte del cantautore. In una notizia pubblicata sul portale di Dylan per promuovere il libro "The Lyrics: 1961-2012", una raccolta di testi, si leggeva "premio Nobel della letteratura" ( "Vincitore del premio Nobel per la letteratura" ).

Sebbene durata poco questa è stata la prima ammissione pubblica del premio da parte di Dylan, il cui silenzio non era mai stato interrotto dallo scorso giovedì, il giorno dell'investitura: un comportamento che innervosito l'Accademia svedese, che aveva interrotto i tentativi di comunicare personalmente la decisione al cantautore. Un silenzio che ha alimentato ogni sorta di speculazione sulla sua presenza alla cerimonia a Stoccolma nel mese di dicembre per ricevere il Nobel. Tuttavia, poche ore dopo la pubblicazione sul sito la dicitura "Vincitore del Premio Nobel per la letteratura" è scomparsa ed è stata sostituita, senza ulteriori spiegazioni, da un link per acquistare il libro.

Scritto da 
  • Stefano Fantino
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, Londra: Un accordo con Ue più libero e senza frizioni possibile

Il ministero per la Brexit ha iniziato a diffondere documenti ufficiali in cui dettaglia la propria posizione negoziale sui temi chiave dell'uscita dall'Ue

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Barcellona, l'imam di Ripoll sarebbe morto in esplosione ad Alcanar

Negli attentati terroristici di giovedì in Catalogna, a Barcellona e Cambrils, sono state uccise 15 persone

Marsiglia, auto contro fermata del bus: un morto. Arrestato l'autista

Marsiglia, auto contro fermate bus: un morto. Arrestato l'autista

Un ferito. Non è terrorismo, uomo avrebbe problemi psichiatrici

Foto diffusa da El Pais e tratta dal profilo Twitter del quotidiano spagnolo

Barcellona, pubblicate foto del killer in fuga dopo la strage

El Pais ha diffuso le immagini di Younes Abouyaaqoub