Venerdì 15 Luglio 2016 - 17:30

Nizza, procuratore Molins: 84 morti e 200 feriti di cui 52 gravi

L'attentatore "non aveva contatti con frange radicali

Nizza, procuratore Molis: 84 morti e 200 feriti di cui 52 gravi

 "Il bilancio provvisorio dell'attentato di Nizza di ieri è di 84 morti, 200 feriti di cui 52 molto gravi". Lo ha detto in conferenza stampa il procuratore di Parigi Francois Molis. L'attentatore, ha aggiunto, "non aveva contatti con frange radicali e diversi supporti informatici sono stati trovati nella sua abitazione", ha aggiunto.  L'attentatore di Nizza era solo a bordo del camion che si è lanciato sulla folla ieri sera lungo la Promenade des Anglais, falciando decine di persone. Verso le 22.45 un uomo solo a bordo di un camion frigorifero di 14 tonnellate, che era stato affittato a noleggio l'11 luglio e che doveva essere restituito il 13 luglio, è penetrato sulla Promenade des Anglais e ha percorso circa 2 km, fra il numero civico 11 e il 147, colpendo violentemente numerosi spettatori raccolti per i fuochi d'artificio", ha detto Molins.

L'attentatore di Nizza "era totalmente sconosciuto ai servizi di intelligence e non era mai stato oggetto della minima segnalazione di radicalizzazione" ha precisato Molins che ha spiegato che le impronte digitali hanno confermato l'identità dell'attentatore, che si è lanciato con un camion a velocità sulla folla raccolta lungo la Promenade des Anglais ieri sera: si tratta di Mohamed Lahouaiej Bouhlel, di nazionalità tunisina, sposato con figli. La ex moglie è stata arrestata alle 11 di stamattina, ha fatto sapere ancora il procuratore. L'uomo era noto invece alla polizia per minacce, violenze e furto commessi fra il 2012 e il 2016 e il 24 marzo 2016 era stato condannato dal tribunale di Nizza a sei mesi di carcere per violenze commesse a gennaio 2016.
 

Scritto da 
  • dal nostro inviato Alessandro Banfo
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Libia, Fayez al-Sarraj parla con i giornalisti a Tripoli

Libia, le milizie: "Abbiamo preso i palazzi del potere a Tripoli"

Gli attivisti sui social riferiscono si tratti delle brigate Halbous, dei rivoluzionari e Ghaniwa. Ma il governo smentisce

Irlanda, domani il paese alle urne per il referendum sull'aborto

Storica svolta in Irlanda: sì al referendum sull'aborto

Il 66,4% degli elettori ha votato a favore dell'abrogazione del divieto costituzionale dell'interruzione volontaria di gravidanza. L'affluenza si è attestata al 64,1%

Forum economico internazionale di San Pietroburgo

Macron tende la mano a Conte: "Mai date lezioni agli italiani"

Il presidente francese dice la sua sul nuovo governo

CUBA-AIR-ACCIDENT

Cuba, muore sopravvissuta a schianto aereo: salgono a 112 i morti

Un'altra dei tre sopravvissuti cubani, una donna di 23 anni, era morta lunedì