Venerdì 15 Luglio 2016 - 15:15

Nizza, Hollande: 50 feriti lottano tra la vita e la morte

Il presidente: "Evitare che eventuali complici minaccino popolazione"

Parigi, Hollande lascia l'Eliseo dopo meeting straordinario sulla sicurezza

 "Con il primo ministro, il ministro degli Interni e i politici che ci hanno accompagnato in queste prime ore abbiamo voluto occuparci dell'organizazione e di quello che dobbiamo fare per assicurare la sicurezza ed evitare che eventuali complici possano minacciare la popolazione". Così il presidente francese François Hollande in conferenza stampa a Nizza dopo l'attentato di ieri sera sulla Promenade des Anglais. In questo momento sappiamo che 84 persone sono morte e una cinquantina di feriti si trovano ancora tra la vita e la morte in emergenza assoluta".
 

 Fra le vittime dell'attentato di ieri sera a Nizza ci sono "francesi e anche molti stranieri da tutti i continenti e molti bambini piccoli" ha aggiunto Hollande. "Perchè è stata colpita Nizza? Perchè è una delle più belle città del mondo. Perchè il 14 luglio? Perchè è la festa della libertà e significa colpire tutta la Francia".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Brexit

Brexit, sì del Parlamento Ue all'accordo Londra-Bruxelles

Per Strasburgo l'uscita della Gran Bretagna è "legittima" e l'intesa è sufficiente per aprire la fase due dei negoziati

Un altro successo per Ariane 5. Lanciati nello spazio 4 satelliti Galileo

Sesta missione positiva nel 2017. I satelliti collocati perfettamente. Soddisfazione Avio (che produce i motori a propulsione solida): "Siamo player di riferimento per i lanciatori. Va avanti lo sviluppo del nuovo Vega C"

Members of Palestinian Hamas security forces survey the scene of an explosion in the northern Gaza Strip

Vertice dei Paesi Islamici: "Gerusalemme Est sia capitale della palestina"

Il summit a Instabul. Israele bombarda postazioni Hamas a Gaza

Republican candidate for U.S. Senate Judge Roy Moore speaks during a campaign rally in Midland City

Alabama, vince Jones: sconfitto Moore, il candidato di Trump

Il repubblicano era uan figura contestata per le accuse di aver molestato delle adolescenti quando aveva 30 anni