Mercoledì 15 Marzo 2017 - 15:45

Nina Moric si avvicina a Casa Pound ma per ora niente candidatura

La showgirl potrebbe occuparsi di comunicazione per il movimento di estrema destra

Nina Moric si avvicina a Casa Pound ma per ora niente candidatura

Nina Moric candidata per l'estrema destra di Casa Pound? Forse. Di sicuro la vicinanza tra gli attivisti della 'tartaruga' e la showgirl ci sono, ed è stata lei stessa a darne risalto con interviste su radio e siti online. Ora che la voce è cominciata a circolare sui social, Nina ha scritto sul proprio profilo, linkando a una intervista della testata "Primato Nazionale", invitando i suoi follower a leggere prima di esprimere pareri, dato che la notizia aveva messo in fermento gli utenti:  "Giusto per fare chiarezza, prendetevi 2 minuti e mezzo prima di esprimere un parere" ha scritto la showgirl.

Nell'intervista rilasciata al portale Morii puntualizza come si sia costruita questa vicinanza con Casa Pound: " È stato un avvicinamento reciproco, non saprei dirti chi ha cercato chi, il mio modo di utilizzare i social ha sicuramente influito, rendendo chiaro a tutti quali fossero le mie idee politiche". Smentendo tuttavia che ci sia la possibilità di vederla presto candidata per la formazione di estrema destra: "Al momento di una candidatura vera e propria non se n’è ancora parlato, abbiamo più discusso di un aspetto legato alla comunicazione, e di utilizzare la mia popolarità per iniziative benefiche e sociali, attività che CasaPound già svolge da tempo. Spero di essere davvero utile in questo. Poi per il resto si vedrà".

E su Facebook rispondendo a una follower sottolinea come siano solo primi contatti: "[...] al momento è solo un idea che si sta sviluppando e ne sono molto felice ma praticamente non ho fatto ancora nulla, e soprattutto che non è chiaro ancora nemmeno a me in che termini possa svolgersi questa collaborazione, qualunque sia il modo mi impegnerò sicuramente come in tutto quello che faccio".

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Trapani, cominciato lo sbarco dei migranti dalla nave Diciotti

Sbarchi, la Spagna supera l'Italia, ma il primato dei morti resta nostro

I dati dell'Oim mostrano un crollo complessivo degli arrivi e una forte redistribuzione a favore di Spagna e Grecia

Roma, XI Convegno in ricordo di Marco Biagi

Dl dignità, Cazzola: "Nessuna manina, tutto già nel testo. È autorete Di Maio"

Il giuslavorista ed ex parlamentare del Pdl sul sospetto sollevato da Di Maio che nell'Inps qualcuno avesse cambiato le previsioni sulle perdite dei posti di lavoro (passate da 8mila a 80mila nella relazione tecnica)

Luigi Di Maio e Vincenzo Boccia ospiti di "Bersaglio Mobile"

Dl dignità, Boccia: "Bene incentivi assunzioni, attendiamo proposta"

Il presidente di Confindustria apre alle modifiche al decreto, ma conferma l'opposizione degli industriali alla stretta sui contratti a termine

Lo scoop di 'Chi': Salvini e Isoardi vanno a convivere a Roma

Che sia un primo, grande passo verso un impegno più ufficiale?