Lunedì 01 Febbraio 2016 - 08:00

Nigeria, attacco di Boko Haram in un villaggio: almeno 85 morti

Ci sarebbero decine di bimbi bruciati vivi

Attacco di Boko Haram in un villaggio in Nigeria

Sono almeno 85 le persone uccise e decine quelle ferite nell'attacco condotto ieri dal gruppo estremista di Boko Haram nel villaggio di Dalori, a pochi chilometri da Maiduguri, in Nigeria. Lo hanno riferito fonti mediche. Secondo alcuni giornali, tra le vittime vi sarebbero anche decine di bambini, bruciati vivi. I militanti di Boko Haram sarebbero entrati a Dalori a bordo di due auto e di motociclette. Tre attentatrici suicide avrebbero tentato di farsi largo tra la folla e si sarebbero quindi fatte esplodere, mentre due altri presunti attentati suicidi coordinati sarebbero avvenuti vicino al lago Chad, uccidendo almeno tre persone.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

Uomo spara in un supermercato ad ovest di Parigi: due feriti

E' accaduto nel sobborgo parigino di Port-Marly. Procura: No terrorismo

Referendum Svizzera, ministro a Gentiloni: No conseguenze ora

Referendum in Ticino, Gentiloni: Ostacolo a intesa Ue-Svizzera

Gli elvetici avvertono il ministro: Non ci saranno ripercussioni immediate sui lavoratori frontalieri italiani

Sparatoria in un centro commerciale di Houston: ci sono feriti

Sparatoria in un mall di Houston: morto assalitore, 7 feriti

L'aggressore è stato colpito da spari esplosi dagli agenti intervenuti

Svizzera, Ue: Freno frontalieri complica negoziati su libera circolazione

Svizzera, Ue: Freno a frontalieri complica negoziati su circolazione

L'insoddisfazione della Commissione all'indomani del referendum in Canton Ticino